Lo Strillone: le migliori fotografie del 2014 su Corriere della Sera. E poi un inedito Federico Fellini, musei in 3D con Google…

L’attentato alla maratona di Boston, il degrado della società americana, la morsa dell’Isis sul Medio Oriente, il dramma degli sbarchi a Lampedusa: Corriere della Sera ricorda con una doppia pagina le quattro storie che hanno vinto, nel 2014, i più importanti premi di fotografia al mondo. Pulitzer, World Press Photo, Sony World Photography Award, Best […]

Quotidiani
Quotidiani

L’attentato alla maratona di Boston, il degrado della società americana, la morsa dell’Isis sul Medio Oriente, il dramma degli sbarchi a Lampedusa: Corriere della Sera ricorda con una doppia pagina le quattro storie che hanno vinto, nel 2014, i più importanti premi di fotografia al mondo. Pulitzer, World Press Photo, Sony World Photography Award, Best Wire Photographer. In mostra a Firenze le sculture di Venturino Venturi.

Una intervista inedita a Federico Fellini è tra le chicche dello speciale cinema di Micromega anticipato in apertura di pagina da La Repubblica; Google pensa al 3D per portare i musei online su La Stampa. La Neometafisica di De Chirico in mostra a Campobasso e su Libero.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.