Torino Updates: terza edizione per Photissima. La fiera torinese dedicata alla fotografia torna alla Manifattura Tabacchi. E invita ad un “Time out”…

Solo fotografia, quasi esclusivamente gallerie italiane e una tradizionale formula fieristica, con stand e opere in vetrina, virata però verso una più ampia cornice da festival, tra premi, workshop, presenze istituzionali, letture di portfolio, momenti di riflessione teorica. Photissima torna anche quest’anno, a Torino, nel weekend caldo di Artissima, a completare l’offerta di eventi e […]

Photissima 2014, Torino

Solo fotografia, quasi esclusivamente gallerie italiane e una tradizionale formula fieristica, con stand e opere in vetrina, virata però verso una più ampia cornice da festival, tra premi, workshop, presenze istituzionali, letture di portfolio, momenti di riflessione teorica. Photissima torna anche quest’anno, a Torino, nel weekend caldo di Artissima, a completare l’offerta di eventi e piccole-grandi kermesse sbocciate in questo incipit di novembre sabaudo. Negli ampi spazi della Manifattura Tabacchi, in corso Regio Parco, la Fondazione Artévision – organizzatrice della rassegna – ha chiamato a raccolta ventisei gallerie, intorno al tema Time out: una “pausa”, letteralmente, per concentrarsi sul senso di una distanza, di una differenza, di una linea di demarcazione tra una foto d’arte e una foto con una buona tecnica. Nodo di non facile risoluzione, che porta con sé complesse questioni di natura estetica e linguistica.
Prezzi facili, per tutte le tasche, compresi tra i 150  e i 1000 euro, provando a intercettare anche un collezionismo giovane o comunque non economicamente pretenzioso. Confermato il Phoptisima Prize, dedicato ai talenti emergenti della fotografia, mentre fra le novità ci sono gli stand delle Istituzioni: l’Accademia di Belle Arti di Brera, la Gam di Genova Nervi e l’Istituto Albe Steiner di Torino. Ecco ua carrellata di immagini, catturate durante la serata dell’opening…

www.photissima.it

 

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.