Sky Arte Updates: “Nuovo Cinema Paradiso” compie venticinque anni. Mostra a Los Angeles per il capolavoro di Tornatore, con omaggi a Sciascia e Fellini

A raccontarci di quella straordinaria avventura e di quanto sappia raccontare lo spirito del Paese e il senso universale di poesia e magia che pervade il mondo della settima arte sono, ovviamente, i suoi protagonisti. Ma anche Federico Fellini e Gabriel Garcia Marquez; fino a Leonardo Sciascia, intervistato pochi mesi prima della sua scomparsa. Un […]

Final cut (Nuovo Cinema Paradiso)

A raccontarci di quella straordinaria avventura e di quanto sappia raccontare lo spirito del Paese e il senso universale di poesia e magia che pervade il mondo della settima arte sono, ovviamente, i suoi protagonisti. Ma anche Federico Fellini e Gabriel Garcia Marquez; fino a Leonardo Sciascia, intervistato pochi mesi prima della sua scomparsa. Un collage video di commenti, riflessioni, parole ed emozioni quello che Giuseppe Tornatore presenta all’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles, pezzo forte della mostra che celebra i venticinque anni dall’uscita nelle sale del suo più grande capolavoro. Compleanno importante per Nuovo Cinema Paradiso, che torna in California dopo aver commosso Hollywood e meritato il premio Oscar come miglior film straniero: esposte fino al prossimo 15 gennaio cimeli e memorabilia che raccontano la vita sul set, ma anche una ricchissima collezione di locandine, poster e manifesti in arrivo da ogni angolo del globo. A testimonianza del successo mondiale di un film che è pronto a tornare nelle sale.
Porta la firma di Luce Cinecittà e Cineteca di Bologna il restauro della pellicola, restituita al suo antico splendore: sei mesi di duro lavoro, con lo stesso Tornatore e il suo storico direttore della fotografia Blasco Giurato in prima fila per dare nuova vita alla storia del piccolo Salvatore e del suo mentore, interpretato dall’indimenticabile Philippe Noiret. Anteprima della nuova edizione all’Egyptian Theatre di Los Angeles, presentata da un fan del calibro di Danny De Vito: “anche nel paesino del New Jersey dove sono nato c’era una sola sala cinematografica” ha raccontato alla stampa l’attore, da sempre appassionato consumatore di cinema italiano “e io mi sono ritrovato nel piccolo Totò. Anche io spesso non avevo i soldi per entrare al cinema dalla porta principale”.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…
http://arte.sky.it