Lo Strillone: sciopero a Pompei su Il Sole 24Ore, i custodi contro i vigilantes privati. E poi Van Gogh a Milano, Cattelan a Torino…

Sciopero dei custodi a Pompei, la missione Unesco attesa in queste ore potrebbe trovare i cancelli del sito serrati. Il caso su Il Sole 24Ore, che spiega nei dettagli i termini della questione: non va giù ai sindacati il ricorso, integrativo, a un istituto di vigilanza privato. Torna a Roma La Repubblica per approfondire su […]

Quotidiani
Quotidiani

Sciopero dei custodi a Pompei, la missione Unesco attesa in queste ore potrebbe trovare i cancelli del sito serrati. Il caso su Il Sole 24Ore, che spiega nei dettagli i termini della questione: non va giù ai sindacati il ricorso, integrativo, a un istituto di vigilanza privato. Torna a Roma La Repubblica per approfondire su due pagine la proposta del ministro Franceschini di restituire al Colosseo la sua arena.

Recensione a tutta pagina per Van Gogh a Milano su Libero; intanto Corriere della Sera ricorda in una breve Pierre Daix: se ne va a 92 anni l’ultimo fedele biografo di Picasso, autore di ben sedici libri dedicati all’amico artista.

La Stampa si divide tra la presentazione di Shit and Die firmata Francesco Bonami e il report dalla Borsa mediterranea del Turismo Archeologico, che ha portato a Paestum le ultime novità tecnologiche nel campo della divulgazione culturale. Aprendo il mondo dell’antichità alla realtà aumentata.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.