Art Digest: Aquile della notte all’Ikea. Australia in subbuglio: arriva la Regina Marina. Museo, carta d’identità per veri miliardari

Che Edward Hopper sia sempre presente nell’immaginario, anche dei pubblicitari, non è una novità. Ora arriva pure Ikea, che ricostruisce il mitico dipinto Nighthawks con i suoi mobili… (independent.co.uk) Una grande installazione a Sydney, nel luglio del 2015. A questo sta attualmente lavorando Marina Abramovic, convinta dal magnate e filantropo australiano John Kaldor… (theguardian.com) Accetteranno? […]

Nighthawks, di Edward Hopper, secondo Ikea

Che Edward Hopper sia sempre presente nell’immaginario, anche dei pubblicitari, non è una novità. Ora arriva pure Ikea, che ricostruisce il mitico dipinto Nighthawks con i suoi mobili… (independent.co.uk)

Una grande installazione a Sydney, nel luglio del 2015. A questo sta attualmente lavorando Marina Abramovic, convinta dal magnate e filantropo australiano John Kaldor… (theguardian.com)

Accetteranno? Rifiuteranno? Sono i giorni decisivi per il Kunstmuseum di Berna, al centro dell’attenzione come possibile destinazione della famosa – o famigerata? – collezione “nazista” di Cornelius Gurlitt… (artnet.com)

Il nuovo status symbol per nuovi e vecchi miliardari? Il Museo d’Arte. Da François Pinault a Carlos Slim Helú, a Bernard Arnault, è il New York Times a fare il punto sul trend… (nytimes.com)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.