Paris Updates: 35 foto dagli ottimi stand di Fiac. Che si conferma – ovviamente esclusa Basilea – la fiera più potente d’Europa

Difficile scattare delle foto prive di folla, durante l’inaugurazione di Fiac quest’anno a Parigi. La calca delle migliori occasioni ha riempito gli stupendi spazi (nessuna fiera al mondo puo’ vantarne di paragonabili) del Grand Palais. Da parte delle gallerie le aspettative sono state decisamente tutt’altro che disattese: tanti, anzi tantissimi, i progetti di grande rilievo […]

Fiac 2014 - Parigi

Difficile scattare delle foto prive di folla, durante l’inaugurazione di Fiac quest’anno a Parigi. La calca delle migliori occasioni ha riempito gli stupendi spazi (nessuna fiera al mondo puo’ vantarne di paragonabili) del Grand Palais. Da parte delle gallerie le aspettative sono state decisamente tutt’altro che disattese: tanti, anzi tantissimi, i progetti di grande rilievo per una fiera che anche per questa edizione rischia di fare impallidire la rivale londinese Frieze.
Si parte con uno stand-progetto di Olafur Eliasson da neugerriemschneider, si passa da una autentica personale di Gary Hume da Whitecube e via cosi’ per le altri grandi gallerie che potete vedere nelle foto: Paula Cooper, Ropac, Yvon Lambert, Marian Goodman, David Zwirner, Gavin Brown (di cui si fanno insistenti voci di una imminente apertura a Roma). E le italiane? Tutte in grande spolvero anche loro: da Artiaco a Tucci Russo per arrivare agli ottimi stand di Continua, De Carlo e Noero. Li trovate tutti nella fotogallery qui sotto. E questa è solo la parte ‘bassa’ della fiera, quella con le gallerie establish; c’è poi tutto il settore con le gallerie più giovani (oltre che la dependance Officielle, di cui abbiamo parlato ieri e che ha inaugurato con altrettanto bagno di folla). Giusto per capire la potenza attuale del sistema Fiac…

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • d.o)

    Grazie, bel reportage!