Lo Strillone: SoundReef sconfigge la SIAE, su Corriere della Sera sentenza epocale sui diritti della musica. E poi torna Zerocalcare, Capitale della Cultura 2019…

Una breve sulla pagina economica per Corriere della Sera per una notizia di portata invece epocale: un’ordinanza del Tribunale di Milano scagiona SoundReef dall’accusa di aver violato i vincoli imposta dalla SIAE. Che per la prima volta vede barcollare il proprio monopolio. La Repubblica invita a Pisa per il convegno internazionale che domani pone l’accento […]

Quotidiani
Quotidiani

Una breve sulla pagina economica per Corriere della Sera per una notizia di portata invece epocale: un’ordinanza del Tribunale di Milano scagiona SoundReef dall’accusa di aver violato i vincoli imposta dalla SIAE. Che per la prima volta vede barcollare il proprio monopolio. La Repubblica invita a Pisa per il convegno internazionale che domani pone l’accento sui problemi conservativi posti dalle grandi cattedrali europee.

Area comics: ampio spazio su La Stampa per l’ultimo romanzo a fumetti di Zerocalcare, fresco di stampa; arriva intanto in Italia, recensito su Libero, il manga firmato Koike e Kamimura che ha ispirato a Tarantino il plot di Kill Bill. Tappa a Matera e a Lecce per il viaggio de Il Sole 24 Ore nelle città italiane candidate ad essere Capitale Europea della Cultura 2019 (l’annuncio della vincitrice è atteso a breve).

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.