Lo Strillone: mercato antiquario alle corde, l’analisi su Corriere della Sera. E poi niente Expo per i Bronzi, caos FUS, Siena capitale…

Calano di un terzo gli affari nel mercato antiquario secondo l’accurata indagine del Corriere della Sera, che in una breve dà conto del parere negativo della commissione di esperti incaricata di dirimere la querelle dei Bronzi di Riace all’Expo: statue troppo fragili, restano a Reggio Calabria. Le motivazioni della “sentenza” vengono riprese, con dovizia di […]

Quotidiani
Quotidiani

Calano di un terzo gli affari nel mercato antiquario secondo l’accurata indagine del Corriere della Sera, che in una breve dà conto del parere negativo della commissione di esperti incaricata di dirimere la querelle dei Bronzi di Riace all’Expo: statue troppo fragili, restano a Reggio Calabria. Le motivazioni della “sentenza” vengono riprese, con dovizia di particolari, su La Repubblica.

Sbatti la formula in prima pagina: titolo shock per Libero, che piazza a quattro colonne il tag burocratese che determina l’accesso al Fondo Unico per lo Spettacolo. Proseguono da Francoforte le cronache de La Stampa dalla Buchmesse, oggi con le lamentele degli editori italiani. Il Sole 24Ore a Siena: titola Le Grandi Bellezze la serie di report dalle città candidate ad essere Capitale Europea della Cultura 2019.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.