Ecco le primissime immagini del nuovo spazio espositivo romano dell’associazione AlbumArte. Una vecchia rimessa di Villa Poniatowsky per mostre, performance, workshop

Tutte le informazioni sull’apertura e sulla prima mostra ve le abbiamo già date, in una news nella quale accennavamo al nuovo mini distretto dell’arte, che a Roma si starebbe affacciando lungo la Via Flaminia. Ora possiamo farvi vedere in anteprima le immagini, del nuovo spazio espositivo dell’associazione non-profit AlbumArte, che si apre martedì 7 ottobre […]

Tutte le informazioni sull’apertura e sulla prima mostra ve le abbiamo già date, in una news nella quale accennavamo al nuovo mini distretto dell’arte, che a Roma si starebbe affacciando lungo la Via Flaminia. Ora possiamo farvi vedere in anteprima le immagini, del nuovo spazio espositivo dell’associazione non-profit AlbumArte, che si apre martedì 7 ottobre con la prima mostra personale in Italia di Christine Rebet, titolo Meltingsun. Una vecchia rimessa di Villa Poniatowsky, spazio utilizzato prima come deposito di carrozze per il trasporto pubblico e finora utilizzato da AlbumArte come laboratorio per gli artisti in residenza, diventa centro espositivo per mostre, performance, workshop, videoscreening e azioni artistiche itineranti. Ecco le immagini…

Christine Rebet, Meltingsun
Opening: 7 ottobre 2014 , ore 18:30
AlbumArteprojectspace – via Flaminia 122, Roma
www.albumarte.org

 

 

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.