Sky Arte updates: nasce memoMi, museo virtuale che racconta Milano. E che comincia le sue attività pubbliche nel nome di Dino Risi

Raccoglie, organizza, ordina ed espone a un pubblico potenzialmente infinito la storia millenaria di Milano, le sue tradizioni e i suoi personaggi. Vincendo grazie alle nuove tecnologie l’idea repulsiva dell’archivio come cimitero di carte, luogo estraneo alla vita della comunità, vecchio e polveroso. Nasce su iniziativa di 3D Produzioni, con il sostegno di Regione Lombardia […]

Girotondo di femministe - 1978 - Archivio privato Liliana Barchiesi

Raccoglie, organizza, ordina ed espone a un pubblico potenzialmente infinito la storia millenaria di Milano, le sue tradizioni e i suoi personaggi. Vincendo grazie alle nuove tecnologie l’idea repulsiva dell’archivio come cimitero di carte, luogo estraneo alla vita della comunità, vecchio e polveroso.
Nasce su iniziativa di 3D Produzioni, con il sostegno di Regione Lombardia e quello del Comune e del locale Ordine degli Architetti, il progetto memoMi: un museo virtuale che agisce come agente di collegamento tra le diverse raccolte documentarie pubbliche e private presenti in città; diventando spazio digitale dove versare contenuti in forma di immagini, video, testi, voci, racconti. Una archivio di archivi, insomma, organizzato secondo diversi ambienti, stanze della medesima casa della memoria: si passa così dalla sezione Vita di quartiere (con i fatti più rilevanti delle nove Zone che compongono Milano) a quella A spasso per la città, vera e propria videoguida ai musei, ai monumenti, ai teatri; arrivando con Giorni da ricordare a passare in rassegna le date più significative della storia recente della metropoli.
Spiccatamente video la natura di memoMi, che non a caso produce vere e proprie web-serie. Due quelle già partite: da un lato I delitti di Milano, con Andrea Kerbaker a raccontare le gesta della banda Cavallero e l’omicidio commesso da Terry Broome negli Anni Ottanta; dall’altro Il femminismo a Milano, narrazione a puntate che sa restituire anni di battaglie per i diritti delle donne.
Non vive di solo web, memoMi. Anzi. Diverse le iniziative previste per avvicinare i milanesi – e non solo loro, ovviamente – ad una maggiore conoscenza della città: primo appuntamento, lo scorso giovedì 25 settembre, al Teatro Grassi per la serata omaggio al leggendario Dino Risi. Ad essere proiettati e commentati i suoi cortometraggi del dopoguerra, girati in una Milano dalle atmosfere quasi spettrali; animata dalla sete di rivalsa sociale che avrebbe portato alla reazione del Boom.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…
http://arte.sky.it