Art Digest: zio Adolfo, un esempio di responsabilità. Jeffrey, 4mila metri quadrati o niente. Vincent, una vita da Broadway

Si chiamerà Casa della Responsabilità. Ci credereste che questo è il nome scelto dalla città natale di Adolf Hitler, Braunau am Inn, in Austria, per il futuro museo dedicato al Fuhrer? (lefigaro.fr) “Voglio trovare un spazio di almeno 4mila metri quadrati, è difficile, ma sono molto paziente”. Jeffrey Deitch racconta gli sviluppi delle sue ricerche […]

Jeffrey Deitch

Si chiamerà Casa della Responsabilità. Ci credereste che questo è il nome scelto dalla città natale di Adolf Hitler, Braunau am Inn, in Austria, per il futuro museo dedicato al Fuhrer? (lefigaro.fr)

Voglio trovare un spazio di almeno 4mila metri quadrati, è difficile, ma sono molto paziente”. Jeffrey Deitch racconta gli sviluppi delle sue ricerche per la sua nuova sede a New York… (artnews.com)

Cinque visitatori a settimana. Sono i pochi eletti ammessi al cospetto delle Grotte di Altamira, in Spagna. Ora l’esperimento della riapertura è stato prorogato fino al 2015: “l’impatto è risultato virtualmente impercettibile“… (elpais.com)

Ci sono stati musical ispirati alla vita di Toulouse Lautrec, a Picasso, persino a Rothko. Poteva il palcoscenico resistere a una figura come quella di van Gogh? Ad Amsterdam debutterà quindi “Vincent”… (telegraph.co.uk)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.