I Bronzi di Riace verso Milano per l’Expo 2015? “Caligiuri firmerà l’autorizzazione”, dichiara Vittorio Sgarbi. Ma l’assessore regionale smentisce seccamente

Nuova puntata della querelle Bronzi di Riace-Expo 2015 Milano. Ad animarla ci sono dichiarazioni di Vittorio Sgarbi, fautore dell’esposizione delle due celebri sculture, smentito a stretto giro di comunicati direttamente dalla Calabria. Le basi giuridiche ci sarebbero, aveva rivelato Sgarbi, dopo che oggi aveva incontrato l’assessore alla Cultura della Regione Calabria Mario Caligiuri, nella sua […]

Nuova puntata della querelle Bronzi di Riace-Expo 2015 Milano. Ad animarla ci sono dichiarazioni di Vittorio Sgarbi, fautore dell’esposizione delle due celebri sculture, smentito a stretto giro di comunicati direttamente dalla Calabria. Le basi giuridiche ci sarebbero, aveva rivelato Sgarbi, dopo che oggi aveva incontrato l’assessore alla Cultura della Regione Calabria Mario Caligiuri, nella sua qualità di Ambasciatore per la Cultura della Regione Lombardia all’Expo 2015. “L’assessore – aveva precisato il critico – per il bene della Calabria e per la gloria dell’Italia, turbato da troppe cattive informazioni su quello che è il vero pensiero del popolo calabrese, nel pieno delle sue funzioni, ha deciso di concedere il prestito dei Bronzi di Riace per l’Expo 2015 di Milano”.
Una notizia che prometteva di riaprire le polemiche con la dirigente del Museo di Reggio Calabria, Simonetta Bonomi, contraria fin da subito allo spostamento delle. “Caligiuri – ribadiva Sgarbi nel suo comunicato – ha già predisposto l’atto deliberativo da portare in giunta subito dopo le elezioni regionali, stabilendo perentoriamente che il trasferimento dei Bronzi, con tutte le cautele di sicurezza che le loro condizioni impongono, avvenga il 15 ottobre, con una sosta preliminare presso i laboratori di restauro di Brera”. Ma in serata è giunta la netta smentita del politico: “Non ho mai fatto alcuna dichiarazione sugli eventuali trasferimenti dei Bronzi di Riace. È una bufala di fine estate”.

  • angelov

    che restino colà,
    dove non si pute
    ciò che si vuole,
    e più non dimandare…
    2 body builders 2 dall’antichità,
    nightmare & doppio incubo
    portatori d’arcani presagi
    l’impromptu della loro presenza
    opprime & silenzia;
    lungi dalla festa…

  • Roberto Scala

    Bronzi di Riace devono assolutissimamente andare a Milano per uno degli eventi più significativi del expo 2015 , poi sono del patrimonio artistico e culturale dell’Italia e dell’UNESCO per tale occasione riporterà credibilità ed investimenti cospicui in Calabria , non ci credete andate a verificare il noto magnate russo che per il momento non posso fare il nome prof. Roberto Scala