Venezia Updates: scatti rubati all’Arsenale. Ecco le prime immagini degli allestimenti di Monditalia, sezione della mostra internazionale della Biennale di Architettura di Rem Koolhaas

Un’occasione per “guardare in modo collettivo a ciò che l’Italia è”. Così il direttore della Biennale di Architettura di Venezia Rem Koolhaas parlava di Monditalia, la sezione della mostra internazionale che alle Corderie dell’Arsenale si propone di rappresentare le realtà regionali tramite diversi punti di vista tra cui quelli delle altre discipline, il cinema su […]

Un’occasione per “guardare in modo collettivo a ciò che l’Italia è”. Così il direttore della Biennale di Architettura di Venezia Rem Koolhaas parlava di Monditalia, la sezione della mostra internazionale che alle Corderie dell’Arsenale si propone di rappresentare le realtà regionali tramite diversi punti di vista tra cui quelli delle altre discipline, il cinema su tutte, che spesso ne hanno dato un’interpretazione più interessante. Un punto di vista tutto da scoprire e da verificare sul campo: e mentre si lavora agli ultimi ritocchi agli allestimenti, Artribune non ha resistito a dare la classica occhiata “dal buco della serratura”: eccovi dunque qualche scatto rubato dall’Arsenale…

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.