Tante immagini dell’ultima impresa di Dan Graham. L’artista americano inaugura in Piemonte la sua installazione per il progetto Zegna All’Aperto

Nonostante le grandi piogge mattutine, l’inaugurazione ha richiamato molta gente, ai piedi della Conca dei Rododendri. Il declivio all’interno dell’Oasi di Trivero selezionato per ospitare permanentemente dell’artista americano Dan Graham (1942, Urbana, Illinois, USA), entrata ufficialmente nel percorso di opere del progetto All’Aperto, si trova a un chilometro dal centro di Trivero, nel biellese, salendo lungo […]

Dan Graham, Two way mirror - Hedge Arabesque, Conca dei Rododendri, Trivero, Biella, 31 maggio 2014

Nonostante le grandi piogge mattutine, l’inaugurazione ha richiamato molta gente, ai piedi della Conca dei Rododendri. Il declivio all’interno dell’Oasi di Trivero selezionato per ospitare permanentemente dell’artista americano Dan Graham (1942, Urbana, Illinois, USA), entrata ufficialmente nel percorso di opere del progetto All’Aperto, si trova a un chilometro dal centro di Trivero, nel biellese, salendo lungo la strada Panoramica Zegna. Lo stesso Graham, solitamente restio a lunghi discorsi, si è espresso felicemente, incuriosito e sorpreso, tanto dal contesto quanto dal pubblico intervenuto per scoprire Two way mirror / Hedge Arabesque, unpadiglione di vetro e acciaio. L’artista americano ha ringraziato la committenza e il suo gallerista Massimo Minini per avergli dato la possibilità di allestire in maniera ottimale uno dei suoi progetti, in assoluto, meglio riusciti.
Durante la giornata di inaugurazione, inoltre, Graham ha rilasciato, in maniera assolutamente inattesa, un’intervista ad Artribune: un breve excursus che ha toccato non solo il suo contesto culturale di riferimento, ma anche l’ammirazione verso alcuni dei suoi maestri (Dan Flavin a Mies van der Rohe), e persino la musica Rock, tra nuovi gruppi nati su internet e vecchie pietre rotolanti. Tra l’agrodolce ironia jewish e riflessioni sulla sua carriera di artista non-commericale. La vedrete presto su Artribune: intanto eccovi le immagini della giornata inaugurale…

– Ginevra Bria

www.fondazionezegna.org