Lo Strillone: Il Sole 24Ore insegna come e quando restaurare il contemporaneo. E poi Gipi in corsa allo Strega, biblioteca di Sarajevo…

Cultura della salute tra arte e medicina: il modello Trieste raccontato da Claudio Magris su Corriere della Sera; la magia dei Ballets Suédois, rivoluzionari della danza moderna, in mostra a Parigi e su La Stampa. Inviti di lettura su Il Giornale: esce per Laterza Un millimetro in là, intervista a tema all’anima del programma RAI […]

Quotidiani
Quotidiani

Cultura della salute tra arte e medicina: il modello Trieste raccontato da Claudio Magris su Corriere della Sera; la magia dei Ballets Suédois, rivoluzionari della danza moderna, in mostra a Parigi e su La Stampa. Inviti di lettura su Il Giornale: esce per Laterza Un millimetro in là, intervista a tema all’anima del programma RAI Farenheit Marino Sinibaldi.

Le incognite del restauro di opere d’arte contemporanea su Il Sole 24Ore. Chi merita il Premio Strega? Secondo Libero la graphic novel di Gipi; in prima pagina su La Repubblica la rinascita della biblioteca di Sarajevo, simbolo di riscatto dopo gli orrori della guerra.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.