Lo Strillone: gli scavi di Nola dimenticati su Corriere della Sera. E poi Crepax in Portogallo, la Cecenia di Monteleone, Pericoli scrittore…

Proseguono su Corriere della Sera le indagini di Dacia Maraini sui tesori d’Italia vittima di incuria: oggi la scrittrice ci porta a un passo da Nola, dove quello che potrebbe diventare un parco archeologico in stile Pompei viene totalmente negato al pubblico. Le immagini con cui Davide Monteleone ha vinto il premio Carmignac in mostra […]

Quotidiani
Quotidiani

Proseguono su Corriere della Sera le indagini di Dacia Maraini sui tesori d’Italia vittima di incuria: oggi la scrittrice ci porta a un passo da Nola, dove quello che potrebbe diventare un parco archeologico in stile Pompei viene totalmente negato al pubblico. Le immagini con cui Davide Monteleone ha vinto il premio Carmignac in mostra a Milano e su La Stampa.

La Valentina di Guido Crepax conquista il Portogallo: l’eroina è protagonista, su Il Giornale, del festival del fumetto di Beja; i Pensieri della mano editi per Adelphi da Tullio Pericoli tra le letture consigliate da L’Unità.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.