Design per tutte le tasche, a scopo benefico. Torna a Milano l’evento Convivio, mostra-mercato che raccoglie fondi per l’ANLAIDS, Associazione Nazionale per la lotta contro l’Aids

Moda, arte e solidarietà si incontrano presso la Fieramilanocity dal 13 al 17 giugno, con l’evento Convivio tanti prodotti donati e venduti al 50% del prezzo di listino, per raccogliere fondi per l’ANLAIDS, Associazione Nazionale per la lotta contro l’Aids. Molti i brand internazionali coinvolti, ed eterogenei gli articoli che si potranno trovare: dagli abiti […]

Il vaso Gio Ponti quanto mi piaci, di Gianni Veneziano (foto Efrem Raimondi)

Moda, arte e solidarietà si incontrano presso la Fieramilanocity dal 13 al 17 giugno, con l’evento Convivio tanti prodotti donati e venduti al 50% del prezzo di listino, per raccogliere fondi per l’ANLAIDS, Associazione Nazionale per la lotta contro l’Aids. Molti i brand internazionali coinvolti, ed eterogenei gli articoli che si potranno trovare: dagli abiti e accessori vintage delle celebrities, fino a fotografie e pezzi d’arte. Quest’anno particolare attenzione verrà data al design d’autore con opere di celebri artisti, collezionisti e designers tra i quali Gianni Veneziano dello studio Veneziano Team che presenta una reinterpretazione a distanza di 16 anni del vaso Gio Ponti quanto mi piaci. Un vaso dalle forme anni ’50-’60 omaggio al grande maestro, rivisitato con una decorazione di ispirazione naturale dal forte significato simbolico.

– Sebastiano Tonelli

CONDIVIDI
Sebastiano Tonelli
Classe 1990, Sebastiano Tonelli è un designer nato in Trentino ma milanese d’adozione. Curioso, testardo e inguaribile perfezionista, ama il design essenziale e la cura del dettaglio, lavorando a stretto contatto con i materiali. Si laurea in product design alla Nuova Accademia di Belle Arti di Milano ed espone i suoi progetti in varie città fra cui Milano, Torino, Firenze e Parigi. Interessato anche ad altre sfaccettature del mondo del progetto, si occupa della veste grafica di alcune mostre e collabora con la rivista Artribune dal 2014.