Basel Updates: prime immagini da Volta, che apre la settimana fieristica svizzera convincendo per la ritrovata location e per le scelte qualitative

Spetta a Volta la prima sosta nel tour dell’art week svizzera: la fiera fondata nel 2005 dai galleristi Kavi Gupta, Friedrich Loock e Uli Voges e dal critico d’arte Amanda Coulson anticipa infatti tutti inaugurando la sua decima edizione di lunedì mattina, quando ovunque si lavora ancora a rifinire gli allestimenti. E per la rotonda […]

Spetta a Volta la prima sosta nel tour dell’art week svizzera: la fiera fondata nel 2005 dai galleristi Kavi Gupta, Friedrich Loock e Uli Voges e dal critico d’arte Amanda Coulson anticipa infatti tutti inaugurando la sua decima edizione di lunedì mattina, quando ovunque si lavora ancora a rifinire gli allestimenti. E per la rotonda ricorrenza la rassegna fa ritorno negli straordinari spazi sotto la cupola post-industriale della Markthalle, dove presenta una settantina di gallerie che convincono decisamente per opzioni qualitative e per mix nelle selezioni. Fra queste si difendono alla grande anche le tre italiane, le milanesi Laura Bulian e The Flat – Massimo Carasi e Poggiali e Forconi da Firenze: scoprite i loro stand nella prima fotogallery live in arrivo da Basilea, dall’”inviato” Jean Marie Reynier…

http://voltashow.com/

 

 

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.