Basel Updates: prime immagini da Volta, che apre la settimana fieristica svizzera convincendo per la ritrovata location e per le scelte qualitative

Spetta a Volta la prima sosta nel tour dell’art week svizzera: la fiera fondata nel 2005 dai galleristi Kavi Gupta, Friedrich Loock e Uli Voges e dal critico d’arte Amanda Coulson anticipa infatti tutti inaugurando la sua decima edizione di lunedì mattina, quando ovunque si lavora ancora a rifinire gli allestimenti. E per la rotonda […]

Spetta a Volta la prima sosta nel tour dell’art week svizzera: la fiera fondata nel 2005 dai galleristi Kavi Gupta, Friedrich Loock e Uli Voges e dal critico d’arte Amanda Coulson anticipa infatti tutti inaugurando la sua decima edizione di lunedì mattina, quando ovunque si lavora ancora a rifinire gli allestimenti. E per la rotonda ricorrenza la rassegna fa ritorno negli straordinari spazi sotto la cupola post-industriale della Markthalle, dove presenta una settantina di gallerie che convincono decisamente per opzioni qualitative e per mix nelle selezioni. Fra queste si difendono alla grande anche le tre italiane, le milanesi Laura Bulian e The Flat – Massimo Carasi e Poggiali e Forconi da Firenze: scoprite i loro stand nella prima fotogallery live in arrivo da Basilea, dall’”inviato” Jean Marie Reynier…

http://voltashow.com/

 

 

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Nel 2007 ha curato la costituzione, l’allestimento ed il catalogo del Museo Nino Cordio a Santa Ninfa (Tp). Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. Ha collaborato con diverse riviste specializzate, e nel 2008 ha co-fondato il periodico Grandimostre, del quale è stato coordinatore editoriale. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.