Wonderwall. Una domenica dedicata alla street art con graffiti, dj set e freestyle. Succede il 25 maggio a Casoria, con un contest per decorare una parete di 125 metri

È stato il centro più industrializzato d’Italia, poi di quelle fabbriche sono rimasti solo gli edifici vuoti: li chiamano ecomostri perché inquinano il paesaggio e lo sguardo di chi in quel posto viveva e continua a vivere. Finchè qualcuno non decide di cambiare rotta. Succede nella provincia di Napoli, a Casoria dove il Comune ha […]

È stato il centro più industrializzato d’Italia, poi di quelle fabbriche sono rimasti solo gli edifici vuoti: li chiamano ecomostri perché inquinano il paesaggio e lo sguardo di chi in quel posto viveva e continua a vivere. Finchè qualcuno non decide di cambiare rotta. Succede nella provincia di Napoli, a Casoria dove il Comune ha avviato un progetto  di decoro urbano ed educazione alla condivisione di spazi comuni avvalendosi della collaborazione di Kamilia Kard, artista e curatrice d’arte; Domenico Esposito, critico d’arte; Antonio Manfredi, direttore Museo CAM di Casoria; Luigi Console, visual designer; Donato Maniello, docente e artista; Antonio Perna, direttore SUDLAB di Portici; Gaetano Massa, fotografo e video maker, Domenico Barra, new media artist e curatore d’arte.
Si partirà domenica 25 maggio, dalle 10 alle 23, con Wonderwall, una vera e propria “chiamata alle arti” rivolta agli street artist locali e non, per intervenire sulla parete perimetrale della ex fabbrica Rhodiotoce in Viale Europa. Un muro lungo 125 metri composto da 36 facciate che misurano ognuna circa 3,35 metri di base per 2,07 metri di altezza, dove gli artisti lavoreranno alla realizzazione di una grande opera collettiva.
Nel corso della giornata vari dj della scena partenopea si alterneranno in console per creare l’atmosfera giusta e rendere lo scenario ancora più coinvolgente. In programma, inoltre, un rap battle hosted dai Sangue Mostro e la semifinale del Freestyle Session Italia, a cura della UnS Crew, con Mike BreakStarr Espinoza in console. Tra i writer che hanno aderito DIASUHT, LDK, PSA, Ciro, Zoe, Raze, Skor, UNS, a3mila, Hardcore, Jorit, Mandragora, Korvo, SFA, ZSE, XT, Zhod, Tasto.

– Maria Cristina Bastante

Wonderwall – Casoria Street Style
Domenica 25 maggio 2014
Viale Europa ex Fabbrica Rhodiotoce – Casoria (Na)
www.facebook.com/casoriawonderwall