Sky Arte update: seconda stagione per Bookshow, la letteratura torna in tv con i grandi del teatro italiano. Da Boni a Battiston

“Piccola città / vecchia bambina” recita una delle canzoni più amate di Francesco Guccini, canto d’amore e d’odio che tradisce la struggente complicità del cantautore con il luogo dell’infanzia, della memoria, della crescita come uomo e come artista. Piccole città sono anche quelle raccontate in modo inedito nella seconda stagione di Bookshow, la serie che […]

Neri Marcorè

“Piccola città / vecchia bambina” recita una delle canzoni più amate di Francesco Guccini, canto d’amore e d’odio che tradisce la struggente complicità del cantautore con il luogo dell’infanzia, della memoria, della crescita come uomo e come artista. Piccole città sono anche quelle raccontate in modo inedito nella seconda stagione di Bookshow, la serie che vede Sky Arte HD portare in televisione la grande letteratura di ieri e di oggi. Esaltandone, grazie al rapporto privilegiato con lettori d’eccezione, il carattere di intima complicità che anima il genius loci di posti dal fascino assoluto, che distanti dalle rotte del grande turismo internazionale sanno preservare e trasmettere la propria anima più genuina e autentica. Scopriamo così, di puntata in puntata, la Udine di Giuseppe Battiston, che tra un racconto pallonaro di Osvaldo Soriano e una arguta riflessione di Friedrich Dürrenmatt ci presenta le poesie del suo conterraneo Pierluigi Cappello; e la Porto Sant’Elpidio di Neri Marcoré, completamente immerso nell’immaginario leopardiano delle Marche. Prima di tornare a respirare l’aria cosmopolita di due città lontanissime per tradizione, cultura, aromi e sapori; eppure così simili nella capacità di essere al centro del mondo: da un lato ecco la Torino di Valeria Solarino, dall’altro la Palermo di Isabella Ragonese.
Il nuovo viaggio intrapreso da Bookshow parte martedì n20 maggio alle 21.10 dal profondo nord: dalle sponde misteriose del Lago d’Iseo e poi dagli strettissimi vicoli medievali di Bergamo Alta, ricchi di fascino e storia. È Alessio Boni, che nella bergamasca è nato e nella Città dei Mille è cresciuto, a leggere per noi il Pinocchio di Collodi, eroe che rappresenta al meglio il suo essere stato irresistibile scavezzacollo. E che introduce una puntata che scorre tra le battute di Shakespeare e quelle di Moliere, dalle strofe di Giorgio Gaber fino ai romanzi di Roberto Andò.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…
http://arte.sky.it