Fashion, food, sport e arte. Scommette sulla creatività Shopinn, nuovo shopping village che apre sulle Cinque Terre con installazioni e una mostra di Giuliano Tomaino

Un ampio spazio espositivo per l’arte contemporanea, e in uno spazio adiacente una “Art Factory”, laboratorio creativo pensato per artisti locali e i giovani creativi che vi potranno lavorare e presentare al pubblico le loro opere. Statement per un nuovo centro d’arte, che intelligentemente si dota anche di uno spazio “open” per la creazione live, […]

Un ampio spazio espositivo per l’arte contemporanea, e in uno spazio adiacente una “Art Factory”, laboratorio creativo pensato per artisti locali e i giovani creativi che vi potranno lavorare e presentare al pubblico le loro opere. Statement per un nuovo centro d’arte, che intelligentemente si dota anche di uno spazio “open” per la creazione live, per la partecipazione e il coinvolgimento dei visitatori? Certamente: solo che in questo caso non parliamo di un centro d’arte in senso classico. Parliamo di Shopinn, nuovo shopping village di Brugnato Cinque Terre, tra Portofino e la Versilia: un centro commerciale, quindi, che scommette sull’appeal della creatività esul gradimento dei propri frequentatori per qualche diversivo culturale.
Per l’inaugurazione l’Art Gallery di Shoppin opta per la mostra personale “Made with love” dell’artista ligure Giuliano Tomaino, che presenterà sei opere ispirate alla sua terra, oltre a due grandi installazioni site specific – titolo Cimbello e Mano – che accompagneranno i visitatori alla scoperta dei boulevard dello shopping village. L’opening è fissato per domani, venerdì 16 maggio: ma nella gallery vedete già qualche immagine in anteprima…

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.