Salone Updates: Eindhoven-Milano, ecco come l’accademia olandese si presenta alla Design week: in una zona VenturaLambrate trasformata in technocity da LOVETheSIGN

L’ultimo giorno di Salone significa anche ultime opportunità; attraversamenti isterici della città per raggiungere quelle zone che hanno ancora qualcosa da dire, qualcosa che non potrà facilmente ripresentarsi se non tra dodici mesi. La zona Ventura Lambrate non è mai avara di sorprese: come nella Living Room di Via Ventura 14, realizzata in un grande […]

L’ultimo giorno di Salone significa anche ultime opportunità; attraversamenti isterici della città per raggiungere quelle zone che hanno ancora qualcosa da dire, qualcosa che non potrà facilmente ripresentarsi se non tra dodici mesi. La zona Ventura Lambrate non è mai avara di sorprese: come nella Living Room di Via Ventura 14, realizzata in un grande capannone utilizzato per la prima volta quest’anno. Vi si può trovare, tra le varie e interessanti proposte, un’area lounge con porte USB e connessione Wi-Fi gratuita fornite da LOVETheSIGN, sito di e-commerce di riferimento per il settore home design. Altre zone Wi-Fi sempre offerte da LOVETheSIGN in Via dei Canzi 19 e in Via Ventura 15. E in Via Cletto Arrighi c’è quella che ormai è un classico del Fuorisalone, la Design Academy Eindoven, che mostra il lavoro dei suoi studenti, in un’esibizione dal titolo Self Unself. Noi ve li mostriamo nella fotogallery…

– Daniele Barosi

CONDIVIDI
Daniele Barosi
Daniele Barosi (Pietrasanta, 1978) è Interior Designer e Home Stager. Laureato e specializzato presso il Politecnico di Milano, dal 2008 collabora attivamente come supporto all’insegnamento all’interno di laboratori, corsi e workshop inerenti al design e all’arte contemporanea. È appassionato di musica, fotografia, arte e cinema; lettura e scrittura; viaggiare e conoscere.