Resistenti e resilienti? Quattordici artisti celebrano i settant’anni dal rastrellamento del quartiere romano Quadraro: ecco le immagini dal backstage del progetto Ginkgo

Che significa resilienza? In psicologia, la capacità di far fronte in maniera positiva agli eventi traumatici, di reagire alle difficoltà della vita. Ovvio che un concetto tanto pregnante sia stato adottato – anzi, è molto di moda, recentemente – anche in ambito creativo: non di rado con la sua assonanza a “resistenza”. È il caso […]

Che significa resilienza? In psicologia, la capacità di far fronte in maniera positiva agli eventi traumatici, di reagire alle difficoltà della vita. Ovvio che un concetto tanto pregnante sia stato adottato – anzi, è molto di moda, recentemente – anche in ambito creativo: non di rado con la sua assonanza a “resistenza”. È il caso di Ginkgo, progetto di resilienza artistica a cura di Valentina Fiore che si inaugura in queste ore – mercoledì 16 aprile – nel quartiere romano del Quadraro: che introduce, a ulteriore simbologia della resistenza, l’immagine del Ginkgo Biloba, un albero antichissimo considerato in Cina e Giappone un sacro simbolo di forza e longevità, capace, anche, di sopravvivere nel 1945 allo scoppio della bomba atomica di Hiroshima. Un albero di cui all’interno del Quadraro sorgono numerosi esemplari lungo un intero viale, via dei Lentuli.
Il progetto si inserisce all’interno della programmazione di Q44- 70° Commemorazione del Rastrellamento del Quadraro (1944-2014), e coinvolge quattordici artisti che tra il Quadraro e Torpignattara vivono, o hanno radicato il loro studio d’artista, creando atelier condivisi come Off1c1na e Studio 54. I nomi? Da Paolo Assenza ad Arianna Bonamore, Paolo Dore, Luca Grechi, Marta Mancini, Anahi Angela Mariotti, Tommaso Medugno, Franco Ottavianelli, Gino Piacentini, Julie Poulain, Nicola Rotiroti, Germano Serafini, Simone Tso, Daniele Villa. “I lavori dei quattordici artisti coinvolti, interventi sia estemporanei che semipermanenti, nascono innanzitutto come incontro, conoscenza reciproca, confronto e collaborazione tra tutte le parti coinvolte, in primis gli abitanti del quartiere”, si legge nella presentazione. Artribune è riuscita ad infilarsi nel backstage, ecco una galleria di immagini dei preparativi…

Inaugurazione: mercoledì 16 aprile 2014 – ore 18.30
Dal 16 al 19 aprile 2014
Sedi varie, Quartiere Quadraro, Roma
http://cargocollective.com/ginkgohttp://associazionepuntodisvista.blogspot.it