Il Pasodoble di Laura Cionci e Daria Paladino. Fotografie in mostra da Toselli di Milano, ma anche sul web: a favore di collezionista virtuale

Laura e Daria, tra i cieli e le strade di Roma. Voli acrobatici e poetici tra le piazze e i monumenti, mappando la bellezza dell’Urbe con la prospettiva non di chi cammina, ma di chi volteggia. Una salta, l’altra scatta. E poi viceversa, scambiandosi di ruolo. Artista performativa Laura Cionci, più tradizionalmente concentrata sull’immagine Daria […]

Laura Cionci e Daria Paladino, Pasodoble, 2014

Laura e Daria, tra i cieli e le strade di Roma. Voli acrobatici e poetici tra le piazze e i monumenti, mappando la bellezza dell’Urbe con la prospettiva non di chi cammina, ma di chi volteggia. Una salta, l’altra scatta. E poi viceversa, scambiandosi di ruolo. Artista performativa Laura Cionci, più tradizionalmente concentrata sull’immagine Daria Paladino: entrambe sono le protagoniste di quest’azione singolare, dall’evocativo titolo “Pasodoble”. Il risultato di questa raccolta di scatti è in mostra alla Galleria Toselli di Milano, dal 15 aprile al 18 maggio prossimi. Una mostra solo in apparenza consueta. Che nasconde, in realtà, un’anima virtuale, social, tecnologica.

Laura Cionci e Daria Paladino, Pasodoble, 2014
Laura Cionci e Daria Paladino, Pasodoble, 2014

Alla base c’è un’idea diversa di intendere la fruizione di un’opera e soprattutto la pratica del collezionismo. Chi l’ha detto che per comprarsi una foto bisogna andare in galleria, guardarla a pochi centimetri di distanza, mettere mani al portafoglio e portarsela a casa sottobraccio? Nell’era del web, tutto ciò può avvenire anche da un punto all’altro del globo.
Grazie al sito www.pasodoble.com, e ai relativi profili Facebook, Twitter e Youtube, chiunque potrà vedere, conoscere, capire, interagire e anche acquistare. Vedendosi infine recapitare a casa il proprio scatto “Pasodoble”. Le opere in mostra, realizzate secondo i più alti standard qualitativi (Giglee’ ink jet con stampanti Epson stylus pro11880 o 9890 Chrome K3ink), saranno disponibili sia nella versione Fine Art, con tiratura di cinque esemplari firmati su carta Hahnemuhle 100% cotone, sia a tiratura più alta, con stampa su carta Hahnemuhle sintetica. Non c’è che da scegliere.
Quando la tecnologia dà una mano all’arte ed al mercato. Azzerando le distanze.

Helga Marsala

Pasodoble”
Opening: 15 aprile 2014, ore 18:30
Galleria Toselli – Via Mario Pagano 4 (angolo via Guerrazzi), Milano
www.galleriatoselli.com

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è giornalista, critico d'arte contemporanea e curatore. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Oggi membro dello staff di direzione di Artribune, è responsabile di Artribune Television. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanee. È stata curatore nel 2009 dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico di SACS nel 2013, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura progetti espositivi presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali, specificamente delle ultime generazioni.
  • Andrea

    Vengo anche io a saltare ! Milano o Roma ?