Gli anni Ottanta, crocevia generazionale. Al festival Un Paese, a Bagnacavallo, Alessandro Bertante presenta il libro dedicato – con Antonio Scurati – a quel momento chiave: e ne parla nel video di Artribune…

La storia di una generazione in un momento fondamentale per interpretare il nostro presente, un passaggio epocale di cui stiamo ancora vivendo l’onda lunga. Al festival Un Paese. Raccontare il presente italiano, in corso in Romagna, a Bagnacavallo, Alessandro Bertante e Antonio Scurati regalano l’anteprima nazionale dei lori racconti contenuti nell’antologia Festa del Perdono, in […]

Alessandro Bertante

La storia di una generazione in un momento fondamentale per interpretare il nostro presente, un passaggio epocale di cui stiamo ancora vivendo l’onda lunga. Al festival Un Paese. Raccontare il presente italiano, in corso in Romagna, a Bagnacavallo, Alessandro Bertante e Antonio Scurati regalano l’anteprima nazionale dei lori racconti contenuti nell’antologia Festa del Perdono, in uscita per Bompiani nei prossimi mesi. Un libro che raccoglie le storie di un gruppo di scrittori che tra gli anni ‘80 e i ‘90 erano studenti alla Statale di Milano, in via Festa del Perdono appunto, e che si rivolgono a quel periodo proiettando quelle esperienze sull’attualità. Ce ne parla nella videointervista Alessandro Bertante…

www.1paese.com

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.