Nicola Renzi vince il bando per l’opera pubblica nel piccolo paesino marchigiano di Castelplanio. Il gioco dello Shangai, paradigma di multiculturalità: ecco i rendering dell’installazione

È un piccolo comune marchigiano di 3.500 abitanti, ma ha deciso che l’arte contemporanea fosse uno dei modi migliori per crescere ed educare le nuove generazioni. Parliamo di Castelplanio, e del sindaco Luciano Pittori – nomen omen -, il quale, scomparso da pochi mesi per una malattia, aveva deciso con la sua amministrazione di destinare […]

È un piccolo comune marchigiano di 3.500 abitanti, ma ha deciso che l’arte contemporanea fosse uno dei modi migliori per crescere ed educare le nuove generazioni. Parliamo di Castelplanio, e del sindaco Luciano Pittori – nomen omen -, il quale, scomparso da pochi mesi per una malattia, aveva deciso con la sua amministrazione di destinare 10mila euro per la realizzazione di un’opera d’arte da installare nella scuola elementare Anna Frank: e lo ha fatto attraverso un concorso di idee a cui hanno partecipato artisti nazionali e internazionali, con proposte di grande qualità. Un piccolo esempio per centri ben più grandi: una piccola realtà che dedica all’arte pubblica una somma relativamente importante. Localizzandola per altro in una scuola, e sposando per certi versi i progetti del premier Matteo Renzi, che ha voluto mettere il miglioramento delle strutture scolastiche come uno dei primi obbiettivi del suo governo.
Vincitore è risultato il progetto Relazionalità nel gioco tra Oriente e Occidente, dello scultore Nicola Renzi di Perugia. L’opera ripropone il gioco dello Shangai, conosciuto dai bambini di tutto il mondo, realizzato con tubi industriali di alluminio verniciati, e ha convinto la commissione – composta dagli architetti Chiara Marcelletti e Riccardo Diotallevi e dalla curatrice (nonché collaboratrice di Artribune) Annalisa Filonzi – perché tiene conto del mescolarsi delle culture dei bambini nella scuola, la cui provenienza è multietnica, e per l’idea che lancia di una crescita nella condivisione delle regole, e, insieme, nel caos creativo, rappresentato dalla casualità che possono assumere le aste. I risultati completi del concorso si trovano sul sito del Comune, di seguito i rendering dell’opera che sarà realizzata entro l’estate…

www.comune.castelplanio.an.it

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • antonio arevalo

    Complimenti a Nicola Renzi e un omaggio al ex Sindaco.