Lo Strillone: il Manierismo secondo Bonito Oliva a tutta pagina su L’Unità. E poi l’addio a Zeno Birolli, nuovi ricordi di Carla Accardi, la moda di Dries Van Noten in mostra a Parigi…

Pontormo e Rosso Fiorentino insieme per le grandi mostre di Palazzo Strozzi: intervista a tutta pagina, su L’Unità, ad Achille Bonito Oliva. Che racconta il suo concetto di Manierismo. Quotidiano Nazionale: Parigi dedica due piani del Musée des Arts Decoratifs allo stilista Dries Van Noten; La Stampa anticipa il ritorno del Veronese nella sua città: […]

Quotidiani
Quotidiani

Pontormo e Rosso Fiorentino insieme per le grandi mostre di Palazzo Strozzi: intervista a tutta pagina, su L’Unità, ad Achille Bonito Oliva. Che racconta il suo concetto di Manierismo. Quotidiano Nazionale: Parigi dedica due piani del Musée des Arts Decoratifs allo stilista Dries Van Noten; La Stampa anticipa il ritorno del Veronese nella sua città: grande mostra alla Gran Guardia dal prossimo mese di luglio.

Coccodrillo a scoppio ritardato quello de Il Fatto Quotidiano per Carla Accardi; Corriere della Sera annuncia la morte di Zeno Birolli, figlio di Renato e grande studioso di Futurismo.

Bassorilievi del I secolo d.C. ritrovati in Cina confermerebbero l’evangelizzazione dell’Estremo Oriente già in età paleocristiana: tra arte e fede la pagina della cultura su Avvenire. I quadri che Raffaele Cioffi dedica alla croce in mostra a Milano e su Libero.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.