Da Getulio Alviani a Regina Josè Galindo, a Sisley Xhafa. Ecco chiccera alla prima milanese di H. H. Lim alla Galleria Bianconi. Con seguito di sfrenate danze…

Manca ancora quasi una settimana al via di Miart, ma a Milano l’artworld già si scatena in serate di quelle da non perdere, fra mostre, aperitivi, cene che poi immancabilmente sfociano nelle danze. È accaduto ieri – 20 marzo – alla Galleria Bianconi cone la mostra Politicamente Parlando, prima personale dell’artista cino-malese-romano H. H. Lim […]

Manca ancora quasi una settimana al via di Miart, ma a Milano l’artworld già si scatena in serate di quelle da non perdere, fra mostre, aperitivi, cene che poi immancabilmente sfociano nelle danze. È accaduto ieri – 20 marzo – alla Galleria Bianconi cone la mostra Politicamente Parlando, prima personale dell’artista cino-malese-romano H. H. Lim – con cui la galleria inaugura la propria collaborazione – a Milano. Curata da Giacomo Zaza, la mostra ruota attorno a un corpus di opere di grande e medio formato realizzate per l’occasione e affiancate da una serie di video girati tra il 2012 e il 2013. Appuntamento imperdibile, e infatti all’opening si sono visti tanti amici, collezionisti, artisti come Getulio Alviani, Regina Josè Galindo, Luigi Presicce, Nicola Di Caprio, Sisley Xhafa, critici come Laura Cherubini e Francesca Pasini. Tutti poi trasferitisi per l’elegante cena al circolo Sala Venezia: noi riferiamo il tutto con il chiccera nella fotogallery…

www.galleriabianconi.com

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.