Sky Arte updates: il primo quarto di secolo di Marcel Wanders in mostra allo Stedelijk. Il museo di Amsterdam celebra venticinque anni di carriera del designer olandese, con una retrospettiva monumentale

Ha fatto centro al primo colpo. Quando, appena completato il suo ciclo di studi, ha lanciato l’avveniristica Set up shades, leggerissima lampada in fibre sintetiche costruita assemblando eleganti moduli complementari, un’ideale colonna vertebrale di luce. Eterea, inafferrabile, meravigliosa. Un pezzo da museo, come molti altri lanciati nel corso di una carriera che festeggia oggi i […]

Marcel Wanders in mostra allo Stedelijk

Ha fatto centro al primo colpo. Quando, appena completato il suo ciclo di studi, ha lanciato l’avveniristica Set up shades, leggerissima lampada in fibre sintetiche costruita assemblando eleganti moduli complementari, un’ideale colonna vertebrale di luce. Eterea, inafferrabile, meravigliosa. Un pezzo da museo, come molti altri lanciati nel corso di una carriera che festeggia oggi i suoi primi venticinque anni. Con una retrospettiva, doverosa, accolta dal 1 febbraio nell’ala rinnovata dello Stedelijk di Amsterdam: auguri a Marcel Wanders, che nello spegnere le sue prime cinquanta candeline – solo pochi mesi fa – festeggia anche un quarto di secolo di design. All’insegna di una creatività dirompente e fuori dagli schemi, futurista forse più che futuribile; come dimostrano le circa quattrocento realizzazione in mostra, che spaziano dai complementi d’arredo – lampade e sedute su tutto, ma ovviamente non solo – e arrivano fino agli spaziali ambienti creati grazie alle più avanzate tecniche di rendering, immaginando una quotidianità a un passo dalla fantascienza. Tra i pezzi forti, in mostra, inevitabile la Knotted Chair di metà Anni Novanta, già inserita nella collezione del MoMA come simbolo ineludibile e imprescindibile del suo tempo; ma anche la recentissima Carbon Balloon Chair, esposta per la prima volta in Europa.
Stupefacenti gli spazi, accuratamente documentati, ideati per il Mondrian Hotel di Miami e per il Padiglione olandese alla Fiera di Hannover del 2000; come pure gli studi per brand che vanno da Puma a Flos, da Kartell a Moroso…

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…
www.arte.sky.it