Lo Strillone: trova una statua greca in mare e la vende su eBay, cronache tragicomiche su Quotidiano Nazionale. E poi la riforma del MiBACT bocciata in commissione cultura, ABO torna in tv, la crisi del PAV di Torino…

Che cosa non devi fare se trovi nelle acque del Mediterraneo una statua di Apollo vecchia di oltre duemila anni? Metterla su eBay, ovviamente! Tragicomica la disavventura di un pescatore palestinese finita su Quotidiano Nazionale, tra sparizioni, sequestri e stranezze assortite. Casi spinosi su L’Unità: da un lato c’è la situazione di disagio del PAV […]

Quotidiani
Quotidiani

Che cosa non devi fare se trovi nelle acque del Mediterraneo una statua di Apollo vecchia di oltre duemila anni? Metterla su eBay, ovviamente! Tragicomica la disavventura di un pescatore palestinese finita su Quotidiano Nazionale, tra sparizioni, sequestri e stranezze assortite. Casi spinosi su L’Unità: da un lato c’è la situazione di disagio del PAV di Torino, con la kunsthalle d’arte naturale figlia di Piero Gilardi azzoppata dall’assenza di fondi; dall’altro l’attesa riforma del Ministero dei Beni Culturali, stoppata dai veti delle commissioni cultura di Camera e Senato.

Achille Bonito Oliva pronto a riportare l’arte su RaiTre: Il Fatto Quotidiano presenta Fuori Quadro; La Repubblica anticipa con dovizia di particolari i temi del prossimo Salone del Mobile di Milano. Mostre: La Stampa a Dresda per le sculture di Ferdinand Pettrich, lenzuolata su Corriere della Sera per El Lissitzky al MART.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.