Lo Strillone: il Picasso del Four Season non verrà rimosso, esulta La Repubblica. E poi David Lynch fotografo in mostra a Parigi, lo studio dei classici secondo Luca Canali, le opere recuperate dai Carabinieri ai tombaroli in mostra a Roma…

Giù le mani da Picasso: su La Repubblica il pronunciamento della Corte Suprema di New York, che sgombra il campo dalla temuta rimozione dell’opera del maestro per cinquant’anni esposta al Four Seasons. O tempora, o mores! Accorato appello di Luca Canali dalle colonne de L’Unità: prendiamoci il tempo per leggere, studiare e approfondire. Anche i […]

Quotidiani
Quotidiani

Giù le mani da Picasso: su La Repubblica il pronunciamento della Corte Suprema di New York, che sgombra il campo dalla temuta rimozione dell’opera del maestro per cinquant’anni esposta al Four Seasons.

O tempora, o mores! Accorato appello di Luca Canali dalle colonne de L’Unità: prendiamoci il tempo per leggere, studiare e approfondire. Anche i classici, mai desueti nonostante l’aggressività dell’era moderna. Intanto Quotidiano Nazionale va a Roma per la mostra che al Quirinale svela i tesori messi sul mercato dai tombaroli e recuperati dai Carabinieri, “monuments men” all’italiana…

Visioni surrealiste su Il Fatto Quotidiano, con Tomaso Montanari che spiega Magritte ai bambini e su La Stampa, per la personale parigina del David Lynch fotografo. Corriere della Sera a Bellinzona per la retrospettiva a vent’anni dalla scomparsa di Mario Comensoli.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.