Art Digest: che mi compro in fiera, Iwona? Eh no, il Rothko abbronzato proprio no. Enrique Vila-Matas, così ti documento Documenta

Come si avvia la creazione di una collezione d’arte? A pochi giorni dal via alla fiera Art 14 a Londra, il Telegraph regala i consigli per l’acquisto di madame Whitechapel Iwona Blazwick… (telegraph.co.uk) Niente abbronzatura per Mark Rothko. Ad Harvard stanno facendo di tutto per recuperare alcune opere del grande artista esposte all’Holyoke Center, e […]

Iwona Blazwick

Come si avvia la creazione di una collezione d’arte? A pochi giorni dal via alla fiera Art 14 a Londra, il Telegraph regala i consigli per l’acquisto di madame Whitechapel Iwona Blazwick… (telegraph.co.uk)

Niente abbronzatura per Mark Rothko. Ad Harvard stanno facendo di tutto per recuperare alcune opere del grande artista esposte all’Holyoke Center, e danneggiate dalla luce del sole… (economist.com)

Ma quante modelle ha avuto Pablo Picasso? Una delle ultime fu Sylvette David alla quale ora dedicano una mostra a Brema: esposti trenta suoi ritratti, e 200 foto sul rapporto tra pittore e musa… (eluniversal.com.mx)

Era uno degli “artisti” invitati da Carolyn Christov-Bakargiev a Documenta Kassel, nel 2012. Ora lo scrittore spagnolo Enrique Vila-Matas dedica all’esperienza la sua ultima fatica editoriale, titolo Kassel no invita a la lógica… (abc.es)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.