Portate coperte per migranti e senzatetto. Con Motus parte a Verona la quarta edizione di “Are We Human”: spettacoli, film, dj set e giochi da tavolo

Si inizia il 23 gennaio con Nella tempesta di Motus, spettacolo in cui “le tempeste personali degli attori vengono portate sul palco, sviscerate assieme all’opera scespiriana”, come spiegano Enrico Casagrande e Daniela Nicolò. Lo spettacolo fa parte di 2011>2068 Animale Politico Project, una serie di Atti Pubblici inaugurata nel luglio 2011 dall’incontro scenico con Judith […]

Si inizia il 23 gennaio con Nella tempesta di Motus, spettacolo in cui “le tempeste personali degli attori vengono portate sul palco, sviscerate assieme all’opera scespiriana”, come spiegano Enrico Casagrande e Daniela Nicolò. Lo spettacolo fa parte di 2011>2068 Animale Politico Project, una serie di Atti Pubblici inaugurata nel luglio 2011 dall’incontro scenico con Judith Malina, artista e attivista anarchica, ostinata pacifista che tanto ha visto e vissuto”.
È dunque da leggere in chiave intenzionalmente politica il comunicato che Motus ha emesso per chiarire come assistere (o meglio “partecipare”) alla performance: “Tutti hanno a casa vecchie coperte, si trovano a poco prezzo nei mercati e second-hand… e le associazioni per assistenza ai migranti o ai senza tetto ne hanno sempre bisogno. Ci siamo imposti di costruire ‘Nella Tempesta’ solo con questo materiale. Niente scenografie costose e pesanti. Viaggiare leggeri. Non una scena da abitare, ma semplici oggetti quotidiani da trasfigurare, per poi essere redistribuiti dopo il nostro passaggio. Decrescita? Perché no, anche nella produzione teatrale si possono cercare altre modalità di ‘riduzione controllata’ degli sprechi. Chiediamo dunque di arrivare a teatro con una coperta, piccola o grande, leggera o pesante, vecchia o nuova: sarete voi a rendere possibile la messa in scena, che preferiamo immaginare come creazione partecipata. Allestiamo un campo, una città istantanea, nomade, come nomade, sino a ora, è stato il nostro percorso. È un invito che fa appello alla vostra disponibilità, nel totale rispetto della libertà di ciascuno di accettare o meno questa sollecitazione”.
Nei mesi a seguire, Are We Human ospiterà Tifone, spettacolo tratto da Joseph Conrad con Chiara Guidi e Fabrizio Ottaviucci, la session di intrattenimento ludico e musica Cobain Affaire $$$ (a cura di Orthographe) e la proiezione del film La leggenda di Kaspar Hauser di Davide Manuli, seguita da un dj set di Silvia Calderoni.

– Michele Pascarella

www.arewehuman2.blogspot.it

CONDIVIDI
Michele Pascarella
Dal 1992 si occupa di teatro contemporaneo e tecniche di narrazione sotto la guida di noti maestri ravennati. Dal 2010 è studioso di arti performative, interessandosi in particolare delle rivoluzioni del Novecento e delle contaminazioni fra le diverse pratiche artistiche.