Lo Strillone: nuovi crolli a Pompei, per Quotidiano Nazionale è colpa del maltempo. E poi Israele reclama le opere d’arte nascoste da Gurlitt, ritratto di Jane Austen all’asta a Londra, Tomaso Montanari spiega Van Gogh ai più piccoli…

Ci si mette pure il maltempo: la pioggia delle scorse ore causa nuovi danni a Pompei. Il bollettino su Quotidiano Nazionale, che segnala il cedimento del muro di una bottega lungo via Stabiana e le cadute di intonaco nella Casa della Fontana Piccola. Israele vuole il tesoro di Hitler: il governo di Tel Aviv, su […]

Quotidiani
Quotidiani

Ci si mette pure il maltempo: la pioggia delle scorse ore causa nuovi danni a Pompei. Il bollettino su Quotidiano Nazionale, che segnala il cedimento del muro di una bottega lungo via Stabiana e le cadute di intonaco nella Casa della Fontana Piccola. Israele vuole il tesoro di Hitler: il governo di Tel Aviv, su La Repubblica, insiste perché i quadri scoperti a casa Gurlitt, se non reclamati dai legittimi proprietari, vengano donati a musei ebraici.

All’asta da Sotheby’s e su Il Giornale il ritratto più celebre di Jane Austen, a breve stampato sulle banconote da dieci sterline per celebrare il bicentenario della nascita della scrittrice. Tomaso Montanari illustra ai bambini, su Il Fatto Quotidiano, la magia di Van Gogh; La Stampa in Triennale per in quarant’anni da gallerista di Massimo Minini.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.