Italia protagonista in Israele, fra gastronomia e teatro. Fra dicembre e gennaio prossimi tante serate targate Teatro alla Carta TLV

Ci sono emozioni che solo la magia di un testo recitato in lingua originale può trasmettere. Ci sono piaceri che solo una gustosa ricetta di cucina italiana può far provare. Buon ascolto e buon gusto, sono i binomi che meglio descrivono Teatro alla Carta TLV, l’evento organizzato dal Creativity Lab ICPO in collaborazione con l’Istituto […]

Italo Calvino

Ci sono emozioni che solo la magia di un testo recitato in lingua originale può trasmettere. Ci sono piaceri che solo una gustosa ricetta di cucina italiana può far provare. Buon ascolto e buon gusto, sono i binomi che meglio descrivono Teatro alla Carta TLV, l’evento organizzato dal Creativity Lab ICPO in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv, a dicembre 2013 e gennaio 2014. Due menù, uno con le pietanze e l’altro con i monologhi e dialoghi tratti dalla letteratura, dal teatro e dal cinema italiani, saranno offerti agli ospiti dei migliori ristoranti italiani di Tel Aviv, una sera a settimana, ogni volta in un locale diverso. Un viaggio alla scoperta della cultura e della lingua italiana abbinati ad una buona cena nei ristoranti che propongono cucina italiana, da centro storico di Jaffa al nord di Tel Aviv.
Il menù della prima edizione di Teatro alla Carta TLV sarà a tema gastronomico, perché il cibo fornisce da sempre snodi narrativi essenziali per le trame di romanzi, pièce teatrali e film. Gianni Rodari, Achille Campanile, Stefano Benni, Eduardo De Filippo, Italo Calvino saranno alcuni degli autori italiani che comporranno antipasto, primo e secondo piatto del menù di Teatro alla Carta TLV, che si ispira liberamente ad analoghe esperienze che si ripetono con successo dal 2011 ad oggi in Italia a Milano e Genova e in Germania a Berlino. Per la prima volta assaggi di teatro proposti in lingua originale, per rievocare nel pubblico, locale e internazionale, la bellezza della cultura italiana attraverso testi, suoni e sapori. L’espressione di un teatro democratico, un’esperienza gratuita per il pubblico, che non dovrà pagare alcun supplemento alla cena.

www.facebook.com/teatroallacartatlv

  • Urbano Nannelli

    Tutto bene, ma Jaffa sta a sud di Tel Aviv.