Ecco tutte le foto dall’opening di Paris Photo. Da Gagosian a Magnum, a Contrasto, tutti i big dell’immagine riuniti al Grand Palais

A un mesetto dalla Fiac, il Gran Palais di Parigi torna ad aprirsi alle gallerie d’arte con la 17esima edizione di Paris Photo, che – al suo terzo anno nella magnifica location – vede la partecipazione di 136 gallerie internazionali e 28 editori di libri fotografici. Ci sono tutti i big: da Gagosian a Magnum, […]

A un mesetto dalla Fiac, il Gran Palais di Parigi torna ad aprirsi alle gallerie d’arte con la 17esima edizione di Paris Photo, che – al suo terzo anno nella magnifica location – vede la partecipazione di 136 gallerie internazionali e 28 editori di libri fotografici. Ci sono tutti i big: da Gagosian a Magnum, Polka, Camera Obscura, Actes Sud, Phaidon e Morel per i libri, Contrasto nell’angolo italiano, e molti altri. La mostra Open Book quest’anno è curata da Martin Parr, che mette insieme una collezione unica di libri fotografici di protesta. Un appuntamento importante, che dimostra la continuata rilevanza del mezzo fotografico come strumento politico e di sperimentazione artistica. L’atmosfera però è molto ufficiale: con la recente prima edizione americana di Paris Photo Los Angeles, il salone rischia di diventare (o meglio, è) la Fiac della fotografia, a danno di realtà più periferiche ma che costituirebbero una voce interessante e darebbero un po’ più di varietà nel dialogo sulla fotografia contemporanea che il salone vuole creare (realtà periferiche che del resto si organizzano nell’antisalone OffPrint Paris che avrà inizio domani). Intanto, ecco una carrellata di immagini dall’apertura di ieri…

– Teresa O’Connell

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.