Sky Arte HD festeggia il suo primo anno di vita. E dodici mesi insieme ad Artribune, che firma il sito web del canale: party esclusivo a Palazzo Cusani, con l’apertura straordinaria (in notturna) della mostra di Allora & Calzadilla

Dunque era tutto vero. In barba alla liberalizzazione delle frequenze dovuta al passaggio al digitale terrestre, con la moltiplicazione dell’offerta in chiaro e la scoperta che i canali sul telecomando vanno ben oltre le colonne d’Ercole del “7”, esistono ancora ambiti da sondare e nei quali sperimentare. Altrimenti non si spiegherebbe il successo di Sky […]

Dunque era tutto vero. In barba alla liberalizzazione delle frequenze dovuta al passaggio al digitale terrestre, con la moltiplicazione dell’offerta in chiaro e la scoperta che i canali sul telecomando vanno ben oltre le colonne d’Ercole del “7”, esistono ancora ambiti da sondare e nei quali sperimentare. Altrimenti non si spiegherebbe il successo di Sky Arte HD, che si appresta a spegnere la sua prima candelina forte di numeri decisamente importanti. Il canale culturale della famiglia Sky, nato sui canali 130 e 400 e fresco di “triplicazione” sul 110, è tra i primi posti – nelle sezioni documentari e intrattenimento – del servizio on-demand. Un dato crudo, vero, reale; più concreto delle statistiche modulate sulle registrazioni Auditel, un numero ineludibile che premia le oltre sessanta ore di contenuti originali prodotte solo nei primi dieci mesi di vita del canale.
Un successo che Artribune saluta con piacere e del quale si sente un po’ complice. Perché un anno di vita di Sky Arte HD corrisponde a un anno di partnership con la nostra testata, che ne firma il sito web ufficiale. Aggiornando quotidianamente la pagina del palinsesto, con schede puntuali che approfondiscono i programmi in prime time e gli appuntamenti più intriganti del giorno; ma anche facendo dell’area news un piattaforma informativa che spazia dall’arte al cinema, dalla musica colta al pop, dal design alla letteratura. Un migliaio i post che abbiamo editato in questo primo anno passato a braccetto di  Sky Arte, con oltre settanta fotogallery e quasi cento video originali che raccontano i back-stage delle produzioni del canale ma anche le frequenti iniziative di guerrilla che hanno progressivamente invaso le strade delle principali località italiane, da Venezia a Roma passando per Milano, facendo del marchio Sky Arte una presenza sempre più familiare.
Una prima candelina, quella sulla torta di Sky Arte, da spegnere in grande stile: appuntamento martedì 29 ottobre a Palazzo Cusani, nel cuore di Brera, per l’esclusivo party che apre in esclusiva agli amici di Sky Arte HD, in notturna, le porte della mostra di Allora & Calzadilla. Un evento che, naturalmente, vi racconteremo come nostra abitudine con un immancabile chiccera

 

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.