Lo Strillone: Banksy pizzicato a New York? Corriere della Sera riporta il presunto scoop del Daily Mail, che avrebbe fotografato in volto lo street-artist. E poi Bray diserta la Buchmesse, in scena a Pisa l’Internet Festival, Parigi celebra Giuseppe Verdi…

Ci hanno provato in molti, il Daily Mail potrebbe esserci riuscito. Corriere della Sera riprende il presunto scoop della stampa britannica, convinta di aver fotografato in volto – a New York – il vero Banksy. Libero e La Repubblica vanno a Pisa: in scena da oggi l’Internet Festival. Non solo arte, in mostra. La Stampa […]

Quotidiani
Quotidiani

Ci hanno provato in molti, il Daily Mail potrebbe esserci riuscito. Corriere della Sera riprende il presunto scoop della stampa britannica, convinta di aver fotografato in volto – a New York – il vero Banksy. Libero e La Repubblica vanno a Pisa: in scena da oggi l’Internet Festival.

Non solo arte, in mostra. La Stampa racconta Il giardino dei Finzi-Contini portato al cinema da De Sica, ora al museo Ebraico di Roma; Quotidiano Nazionale è invece a Parigi: anche qui ricordano Giuseppe Verdi, nel bicentenario dalla nascita.

A Francoforte apre la Buchmesse, report dalla più importante fiera mondiale del libro su Avvenire. Taglio critico per Italia Oggi: è dai tempi della Melandri che un ministro italiano della cultura non va laggiù a farsi vedere, ma almeno Bray poteva risparmiarsi di annunciare il viaggio salvo annullarlo all’ultimo.

Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.