Fai e Il Gioco del Lotto: grande successo per Faimarathon, la maratona dell’arte tutta italiana. E c’è anche un premio letterario: 500 caratteri per raccontare un pezzetto d’Italia

Non solo challenge fotografico. La Faimarathon è l’iniziativa promossa domenica scorsa in tutta Italia da FAI – Fondo Ambiente Italiano e Il Gioco del Lotto, alla scoperta delle bellezze del patrimonio nazionale: un grande successo in termini di partecipazione, in novanta città italiane.  L’evento, di cui Artribune ha già raccontato, era copromosso con Instagram Italia per […]

FAI - Palermo

Non solo challenge fotografico. La Faimarathon è l’iniziativa promossa domenica scorsa in tutta Italia da FAI – Fondo Ambiente Italiano e Il Gioco del Lotto, alla scoperta delle bellezze del patrimonio nazionale: un grande successo in termini di partecipazione, in novanta città italiane.  L’evento, di cui Artribune ha già raccontato, era copromosso con Instagram Italia per la realizzazione di un ebook partecipato, arricchito dalle foto degli utenti e finalizzato a raccontare l’arte nostrana attraverso gli occhi degli istagramers.
E c’è anche un Premio Letterario ad affiancare Fairmarathon: occasione per conquistarsi un viaggio, anzi un art week end, in una delle dieci città che rappresentano le Ruote de Il Gioco del Lotto (Bari, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia). Come provare ad aggiudicarselo? Basta cliccare il link sottostante e lasciare un post in cui si descrive la propria Italia, in 500 caratteri. Vicoli nascosti, scorci mozzafiato, palazzi indimenticabili. La meta, la scegliete voi…

http://bit.ly/1fEVobZ

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Angelov

    Che differenza c’è tra Gesù, il Diavolo e il Gioco del Lotto?
    Che Gesù fa venire alla luce la parte buona di te.
    Il Diavolo, quella cattiva.
    Il Gioco del Lotto invece quella perdente.
    Non fa ridere, purtroppo…