Capolavori del passato, personaggi letterari e Street Art. Questo e molto altro nel palinsesto futuro di Sky Arte HD. Che da oggi aumenta i suoi canali e invade le piazze…

A due settimane dal suo primo compleanno (che verrà celebrato il prossimo 1 novembre), Sky Arte HD, canale del pacchetto Sky tutto dedicato alla cultura, ha presentato le novità che aspettano i suoi affezionati spettatori nei prossimi mesi. A partire da Capolavori Svelati, nuova serie in otto puntate prodotta in collaborazione con Ballandi Arts e […]

A due settimane dal suo primo compleanno (che verrà celebrato il prossimo 1 novembre), Sky Arte HD, canale del pacchetto Sky tutto dedicato alla cultura, ha presentato le novità che aspettano i suoi affezionati spettatori nei prossimi mesi. A partire da Capolavori Svelati, nuova serie in otto puntate prodotta in collaborazione con Ballandi Arts e condotta dall’attrice italo-australiana Greta Scacchi (che oltre ad essere un’appassionata d’arte, può vantare un genitore mercante di quadri). A partire da domani (17 ottobre ore 21.10), tutti i giovedì verrà messo in onda uno speciale racconto monografico su un capolavoro del passato. Si parte con una puntata tutta dedicata a Caravaggio e alle sue Storie di San Matteo, conservate nella Cappella Contarelli, nella chiesa romana di San Luigi dei Francesi. Verranno poi svelati i “segreti” e i messaggi più nascosti di opere immortali firmate da Velasquez, Piero della Francesca, Botticelli, Bosch, Tiziano, Van Eyck e Leonardo. Pensata per costruire quello che il produttore, Mario Paloschi, ha definito un approccio “emotivo” alla storia dell’arte, la serie Capolavori Svelati ha anche il pregio di accompagnare gli spettatori attraverso una visita “privata” nelle più prestigiose sedi museali del mondo, che si presentano come quinte insolitamente deserte. La serie, girata interamente in lingua inglese e poi doppiata dalla stessa Scacchi in italiano, riconferma anche la volontà di Sky Arte di espandere i propri orizzonti verso il mercato internazionale (Contact, trasmissione dedicata ai grandi fotografi di Magnum, è stata acquistata di recente da una tv australiana).
Accanto a Capolavori Svelati, altre novità sono previste per i prossimi mesi. A partire da Le sette meraviglie d’Italia, un excursus tra il Colosseo, la Torre di Pisa, La Reggia di Caserta, la Valle dei Templi, il Palazzo Ducale di Urbino, Santa Maria del Fiore e Pompei; Street Art, focus sulle migliori produzioni d’arte “di strada” sul territorio nazionale; Attori o Corsari, una docu-fiction originale che vede protagonisti gli allievi della scuola Paolo Grassi di Milano, e On the Road – Joe Bastianich Music Tour, con Bastianich nelle vesti di musicista. Infine, come rivelato dal direttore di Sky Arte, Roberto Pisoni, è in cantiere anche una nuova produzione sul mondo della letteratura che andrà in onda in primavera e sarà condotta da Stefano Accorsi.
In attesa di poter godere della programmazione sul piccolo schermo, in questi giorni tenete gli occhi ben aperti anche per la strada: potrebbe infatti capitarvi di incontrare la troupe di Sky Arte HD in giro per Roma e Milano. Cosa fanno? Per celebrare il compleanno e per ricordare che da oggi la programmazione è visibile anche sul canale 110, oltre che sui tradizionali 130 e 400, lo staff gira nelle strade e nelle piazze più belle d’Italia. Con un’iniziativa che “inquadra” scorci e monumenti simbolo del paesaggio urbano in una veste nuova. Ecco spuntare a sorpresa la cornice dorata simbolo di Sky Arte HD: lo sfondo è quello delle bellezze italiche, e il soggetto potreste essere voi…

www.skyarte.it