Sky arte update: una lunga maratona per celebrare François Truffaut e Jean-Luc Godard, i re della Nouvelle Vague. Esclusivi filmati d’archivio e documentari inediti, con interviste ai protagonisti di quella incredibile stagione

Hanno cambiato la storia del cinema. Inventando un nuovo linguaggio narrativo, formula più efficace per raccontare le inquietudini e le ansie di rinnovamento di una generazione uscita emotivamente a pezzi dalla furia della Seconda Guerra Mondiale. Indiscutibile il peso che François Truffaut e Jean-Luc Godard hanno avuto nella cultura del Novecento: ai protagonisti assoluti della […]

Jean-Luc Godard

Hanno cambiato la storia del cinema. Inventando un nuovo linguaggio narrativo, formula più efficace per raccontare le inquietudini e le ansie di rinnovamento di una generazione uscita emotivamente a pezzi dalla furia della Seconda Guerra Mondiale. Indiscutibile il peso che François Truffaut e Jean-Luc Godard hanno avuto nella cultura del Novecento: ai protagonisti assoluti della parabola della Nouvelle Vague Sky Arte HD dedica un’intera serata, svelando grazie a documenti unici il loro background e l’approccio al lavoro sul set. Ma anche la profonda influenza che le pellicole di entrambi hanno avuto per la maturazione della settima arte.
Lunedì 30 settembre si parte, alle 21.10, con Il cinema è il cinema, documentario dedicato a Godard, prima di passare a Il cinema secondo Truffaut. Una sintesi sul lavoro di entrambi i cineasti, unita ad una minuziosa ricostruzione del clima culturale nella Francia degli Anni Cinquanta e Sessanta, emerge in modo perfetto nell’inedito Deux de la vague. Nel documentario firmato da Antoine de Baecque ed Emmanuel Laurent portano la propria testimonianza i più importanti artisti di quella straordinaria stagione: da Charles Aznavour a Jacqueline Bisset, passando per interviste di repertorio con Jean Cocteau e Jean-Paul Belmondo.
La settimana griffata Sky Arte HD prosegue giovedì 3 ottobre con un nuovo appuntamento con Grandi Mostre, che ci porta alla Fondazione Querini-Stampalia di Venezia per scoprire la preziosa collezione d’arte della famiglia Benetton; a seguire la seconda puntata de Il corpo, miniserie che svela attraverso l’arte i misteri più affascinanti della più straordinaria macchina che la natura abbia mai creato. Dopo aver “letto” il corpo insieme a Daniel Pennac è Umberto Veronesi a dare il proprio contributo di scienziati, svelando i limiti e le infinite potenzialità dell’uomo.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…
www.arte.sky.it

  • Angelov

    In alcuni casi il detto latino “Nomen est omen” si conferma nella realtà, come nel caso di Jean-Luc Godard…