Le Idee di pietra di Giuseppe Penone “sbocciano” a Madison Square Park. Ecco le immagini del nuovo trionfo newyorkese dell’artista

Le Idee di pietra di Giuseppe Penone hanno appena fatto la loro apparizione a New York, in Madison Square Park. A pochi passi dal celebre Flatiron building, tre alberi in bronzo svetteranno, fino a febbraio, corredati da alcuni possenti macigni in pietra, posizionati fra i rami, contrastando visivamente la forza di gravità e provocando l’incredulità […]

Le Idee di pietra di Giuseppe Penone hanno appena fatto la loro apparizione a New York, in Madison Square Park. A pochi passi dal celebre Flatiron building, tre alberi in bronzo svetteranno, fino a febbraio, corredati da alcuni possenti macigni in pietra, posizionati fra i rami, contrastando visivamente la forza di gravità e provocando l’incredulità dei tanti indaffarati passanti. Molti dei quali guardano i gruppi scultorei a pochi metri di distanza, con l’impressione che si tratti di un vere e proprie curiosità naturali. Cose che vi raccontiamo, perché noi c’eravamo, all’inaugurazione di ieri, 26 settembre: ecco le foto che abbiamo scattato…

– Diana Di Nuzzo

CONDIVIDI
Diana Di Nuzzo
Scrive di Pop Surrealism e Lowbrow Art da tempo, e la sua passione per la cultura pop e underground l'ha portata a trasferirsi nella Grande Mela per conoscere da vicino il mondo delle gallerie dedicate e della Street Art. Qui trova pane per i suoi denti e tenta di fare la corrispondente all'estero cercando di dare voce a movimenti che in Italia restano ancora poco conosciuti. Appassionata di fumetti e toys di ogni epoca e tipo, è ormai ossessionata da Instagram e Facebook, al punto di averne fatto una semiprofessione. Nel campo delle arti visive predilige il mondo del figurativo e ha un debole per gli anni '80 e il suo universo di immagini trash, ipercolorate e molto spesso kawaii. Per il futuro confida di disintossicarsi dalla sindrome di Alice nel Paese delle Meraviglie (di recente acuita da New York) e da quella dell'Analisi Semiotica.