Sky Arte update: una notte dedicata ai grandi sognatori; da John Lennon a Salvador Dalì, da Stanley Kubrick a Franco Zeffirelli, passando per James Cameron e Tom Ford. Storie di uomini che hanno tradotto le proprie visioni in realtà

“You may say I’m a dreamer / but I’m not the only one”. Un inno universale l’Imagine di John Lennon, ideale colonna sonora della serata speciale che Sky Arte HD dedica ai grandi sognatori del nostro tempo. Uomini e donne che hanno seguito i propri sogni, contro tutto e tutti: innovando e rinnovando, ognuno secondo […]

Un giovane Franco Zeffirelli

You may say I’m a dreamer / but I’m not the only one”. Un inno universale l’Imagine di John Lennon, ideale colonna sonora della serata speciale che Sky Arte HD dedica ai grandi sognatori del nostro tempo. Uomini e donne che hanno seguito i propri sogni, contro tutto e tutti: innovando e rinnovando, ognuno secondo il proprio stile e la sua inclinazione, il mondo dell’arte e della cultura. Va in onda lunedì 5 agosto La notte dei visionari: si parte alle 21.10 con le interviste a James Cameron, tra i primi grandi registi di Hollywood a credere nella rivoluzione del 3D e alla star dell’hip hop Will.I.am; passando poi per la straordinaria storia dell’archivio segreto di Stanley Kubrick. Uno dopo l’altro sfilano la reporter Annie Leibovitz e Tom Ford, geniale maestro di stile, e Tyler Perry: autore trascinante, in grado di cambiare profondamente il modo di intendere la commedia. A teatro come al cinema e in televisione. Infine, immancabile, un omaggio a John Lennon. Seguito da chi come Salvador Dalì ha fatto dell’onirico ambito esclusivo per la sua speculazione artistica; e da Franco Zeffirelli.
Dai sogni in senso lato alla fabbrica dei sogni: venerdì 9 agosto è la volta di una nuova puntata di The Story of Film: an Odyssey, la monumentale enciclopedia del cinema firmata –e filmata – ma Mark Cousins. Cinque anni di lavoro, quindici ore di montato, spezzoni di decine di pellicole storiche e interviste ai grandi protagonisti della settima arte. Per una viaggio alla scoperta del media che ha accompagnato il mondo nella modernità.