Idea Finesettimana. Gita a Pietrasanta, con tappa a Carrara. Tante mostre di italiani, da Aron Demetz a Bertozzi & Casoni. E un tuffo nel candido mondo del Marble Weeks 2013

Overdose di mostre, sabato 6 luglio, in quel di Pietrasanta. La città si consegna a questa mite estate 2013 con un’offerta ampia e tutta improntata ai talenti di casa nostra. La Galleria Barbara Paci ospita l’altoatesino Aron Demetz, con una selezione delle sue sculture recenti: una mini-antologica che parte dalle celebri figure lignee, modificate da […]

Bertozzi & Casoni

Overdose di mostre, sabato 6 luglio, in quel di Pietrasanta. La città si consegna a questa mite estate 2013 con un’offerta ampia e tutta improntata ai talenti di casa nostra. La Galleria Barbara Paci ospita l’altoatesino Aron Demetz, con una selezione delle sue sculture recenti: una mini-antologica che parte dalle celebri figure lignee, modificate da colate in resina che alterano i tratti, spingendo la forma verso l’informe, per proseguire con  le tormentate sculture “bruciate” e poi con le ultime prove, esperimenti in cui il gesto scultoreo mette in vibrazione i soggetti, attraverso escrescenze vive, fibrose, che impreziosiscono e drammatizzano i corpi.
Un altro mid career al Complesso post-industriale EX-MARMI: Roberto Coda Zabetta torna in Italia con 24 nuovi lavori su tessuto e del disegni progettuali. Protagonisti sono dei volti carichi di storia e di energia arcaica, austeri, consapevoli, pensati come scudi o come porte tra il passato e il futuro; un progetto che è “una riflessione sul Novecento trascorso, su tutte le sofferenze che esso ha generato”, ha raccontato l’artista, “un monito a non dimenticare e a trasformare il passato in uno scudo che ci protegge dagli errori già commessi. Un lavoro che nasce sì dall’amarezza, ma che la supera e guarda oltre con nuova fiducia”. Sensibilità diffusa, che inizia a germinare tra le generazioni della crisi.
Da Cardi c’è invece la premiata ditta Bertozzi & Casoni, che con le loro “contemplazioni del presente” indagano tutta la fragilità convulsa del contemporaneo: la ceramica come medium ironico, raffinato, sensuale e lieve, con cui illustrare gli spazi residuali, gli oggetti inessenziali, i frammenti dimenticati del reale, tramutandoli in reliquie improbabili, sedimenti di una bellezza impermanente e vana.

Bertozzi & Casoni
Bertozzi & Casoni

Ancora un artista italiano da Susanna Orlando, ma stavolta un maestro: con una personale di Aldo Mondino la galleria, nata nel 1976 a Forte dei Marmi, inaugura i suoi nuovi spazi nel centro storico di Pietrasanta. La mostra, curata da Paola Bortolotti e realizzata in collaborazione con l’Archivio Aldo Mondino, raccoglie le suggestione orientali respirate da Mondino durante i suoi lunghi viaggi a Est, tra misticismo, armonie musicali e ricercatezze decorative. La galleria Flora Bigai, infine, punta sul napoletano Sergio Fermariello, che per il suo progetto “AR” recupera una radice sanscrita collegata ai concetti di ingegno, virtù guerriere, forza, supremazia, nobiltà: i suoi guerrieri, mutuati dall’iconografia preistorica, incarnano l’essenza storica dell’umanità, mentre i segni svelano scritture ancestrali, unità minime di un linguaggio senza origine né fine.
In chiusura, per farsi una passeggiata in zona, non si può evitare una capatina a Carrara, dove per tutta l’estate è in corso il Marble Weeks 2013: come di consueto, il centro storico accoglie mostre, dibattiti e appuntamenti culturali, tutti dedicati al mondo del marmo. Evento di punta è la mostra 1957/2010: Un percorso nella storia della Biennale di Scultura di Carrara, a cura di Lucilla Meloni, ospitata all’Accademia di Belle Arti. Ci sono opere di proprietà del Comune (acquisite o donate) e opere di grandi artisti italiani che negli anni hanno partecipato alla Biennale, per una selva di nomi di grande caratura, da Mirko Basaldella a Pedro Cabrita Reis, da Lynn Chadwick a Hidetoshi Nagasawa, da Nunzio a Luigi Ontani, da Giulio Paolini a Claudio Parmiggiani, da Giuseppe Penone a Vettor Pisani.

– Hega Marsala

www.galleriacardi.com
www.barbarapaciartgallery.com
www.galleriasusannaorlando.it
www.florabigai.it
www.marbleweeks.it
www.carrarafiere.com

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è giornalista, critico d'arte contemporanea e curatore. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Oggi membro dello staff di direzione di Artribune, è responsabile di Artribune Television. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanee. È stata curatore nel 2009 dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico di SACS nel 2013, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura progetti espositivi presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali, specificamente delle ultime generazioni.