Italiani in trasferta: la casa secondo Rä di Martino (e Nedim Kufi) alla Sumarria Lunn Gallery, ecco chiccera all’opening londinese

Un’italiana sempre in viaggio per il Nord Africa, e un iracheno in esilio in Olanda. In esposizione a Londra: un mix ecumenico per la mostra [dis]orient, che alla Sumarria Lunn Gallery (in South Molton Lane) presenta opere recenti di Rä di Martino e di Nedim Kufi. Ecumenico anche per i due curatori connazionali degli artisti, […]

Un’italiana sempre in viaggio per il Nord Africa, e un iracheno in esilio in Olanda. In esposizione a Londra: un mix ecumenico per la mostra [dis]orient, che alla Sumarria Lunn Gallery (in South Molton Lane) presenta opere recenti di Rä di Martino e di Nedim Kufi. Ecumenico anche per i due curatori connazionali degli artisti, rispettivamente Piero Tomassoni e Noor Kadhim. Al centro del progetto, “l’etereo concetto di casa e di habitat”: con speciale attenzione a ciò che la casa rappresenta per i popoli sfollati, alla semantica della casa tra reale e l’immaginario. Rä di Martino lo affronta presentando abitazioni in rovina in un immaginario futuro, mentre Nedim Kufi tratteggia soluzioni per rispondere alla reale distruzione di abitazioni in stati dilaniati dalle guerre. [dis]orient è visitabile fino a fine giugno: ma l’opening si è trasformato in un rendez-vous per una bella fetta di artworld londinese, ecco chiccera nella fotogallery…

www.sumarrialunn.com

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.
  • michele

    Wow, bellissimo report! Ci chiedevamo però quali erano i drink serviti al pubblico. E’ possibile saperne di più?

  • Angelov

    Finalmente un po’ di facce simpatiche…

  • Brava Ra!