I Sette Savi di Fausto Melotti fanno scalo a Malpensa. Immagini e video della mostra che inaugura La Soglia Magica, spazio-vetrina per l’arte e la creatività dello scalo milanese

Il profilo imperturbabile di sette figure, candide ed enigmatiche, raccolte in una silenziosa conversazione che emerge dal brulichio di parole pronunciate in fretta nel via vai di partenze ed arrivi. Da questo saranno salutati fino al 10 novembre i passeggeri in transito per l’aeroporto di Malpensa: ovvero da I Sette Savi di Fausto Melotti, che […]

Fausto Melotti, I Sette Savi, Malpensa 2013

Il profilo imperturbabile di sette figure, candide ed enigmatiche, raccolte in una silenziosa conversazione che emerge dal brulichio di parole pronunciate in fretta nel via vai di partenze ed arrivi. Da questo saranno salutati fino al 10 novembre i passeggeri in transito per l’aeroporto di Malpensa: ovvero da I Sette Savi di Fausto Melotti, che tornano a farsi ammirare dopo un restauro faticoso ad opera del milanese Studio Formica, totalmente finanziato da SEA. Con questo progetto la società inaugura l’attività de La Soglia Magica, l’area principale di ingresso e di uscita dall’aerostazione, uno spazio pronto a  farsi palcoscenico per successive esposizioni legate al mondo dell’arte e del design. L’augurio è che questa lodevole iniziativa possa essere un incentivo per guardare in prospettiva, seguendo l’esempio di questi ammirevoli saggi, e di continuare a fruire questo spazio come biglietto da visita di una città operosa, che ritorni ad essere una fucina di idee nonostante le difficoltà del presente.

Per questa prima tappa espositiva I Sette Savi si mostrano dunque a un pubblico più vasto ed eterogeneo, oltre il circuito degli appassionati e degli addetti ai lavori, fornendo allo spazio fluido del transito  “un’opportunità di fermarsi, di pensare, di entrare in rapporto con un’opera ricca di significato che invita al pensiero”, come commenta l’assessore alla cultura del Comune di Milano Filippo del Corno che insieme al presidente di SEA Giuseppe Bonomi, l’assessore alla cultura della Provincia di Milano Novo Umberto Maerna e Angela Vettese, curatrice della mostra, ha alzato il sipario sul ritrovato gruppo scultoreo. Se per Melotti l’arte è un viaggio I Sette Savi con la loro travagliata vicenda ne incarnano l’essenza: rimane incerta infatti la prossima, forse, definitiva collocazione dell’opera, le cui sorti saranno decise da una commissione tecnico-scientifica, nominata dal Comune insieme alla Provincia di Milano. Intanto eccovi immagini e video dell’inaugurazione…

– Manu Buttiglione

CONDIVIDI
Manu Buttiglione
Manu Buttiglione (Bari, 1983) è una storica dell’arte da sempre interessata alle diverse espressioni della creatività contemporanea, con un’attenzione particolare verso gli artisti della sua generazione. Dopo la laurea in Storia dell’arte contemporanea presso l’Università di Bologna ha intrapreso diverse collaborazioni con artisti, gallerie, spazi non profit e istituzioni tra l’Italia, il Regno Unito e la Lituania; al momento vive e lavora a Milano, con la valigia sempre pronta per nuove avventure.