Five Gallery, una galleria che assomiglia a una finanziaria. A Lugano un nuovo spazio con un concept inedito: rendimento garantito, scelte artistiche inedite

Offriremo a chi investe “un bonus (simile a un rendimento) del 5% per tre anni, ogni anno. È una formula molto simile ad un’obbligazione, e vale anche se l’opera viene venduta prima dei tre anni di durata del rendimento garantito”. Bonus? Obbligazioni? Sembra impossibile, ma stiamo parlando di una nuova galleria d’arte: e del suo […]

Un interno della Five Gallery

Offriremo a chi investe “un bonus (simile a un rendimento) del 5% per tre anni, ogni anno. È una formula molto simile ad un’obbligazione, e vale anche se l’opera viene venduta prima dei tre anni di durata del rendimento garantito”. Bonus? Obbligazioni? Sembra impossibile, ma stiamo parlando di una nuova galleria d’arte: e del suo modello organizzativo del tutto inedito nell’arte contemporanea. Le parole sono infatti di Igor Rucci, coordinatore del gruppo di collezionisti, critici e finanzieri che promuove Five Gallery, nuovo spazio pronto per l’inaugurazione a Lugano.
Viaggiamo di continuo negli Stati Uniti, a Londra, a Madrid, in Malesia, Mesopotamia, Thailandia, Marocco, Russia, ma anche in Spagna, Italia, Svizzera e non da ultimo in Canton Ticino – prosegue -, per individuare linee d’ispirazione e opere innovative e soprattutto esteticamente valide di artisti non necessariamente già presenti, con quotazioni troppo alte, nel solito meccanismo commerciale dell’arte”.
E lo spazio espositivo? Un elegante appartamento d’epoca che offre il vantaggio di presentare le opere come appariranno in un’abitazione, “e non immerse nel solito loft, garage o capannone senza anima e inabitabile”. Anticipazioni sulle scelte artistiche, ancora nessuna: se non un generico “opere inedite di mondi che venivano definiti ‘in via di sviluppo’ ma che oggi rappresentano il vero mondo nuovo e non solo dal profilo economico, ma riservano vere e proprie sorprese nell’arte e nella cultura”. Per chi vuole saperne di più, il Canton Ticino è a pochi passi da Milano…

Inaugurazione: giovedi 5 giugno 2013 – ore 17.00
Via Canova, 7 (4° piano) – Lugano
www.fivegallery.ch

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Francesco

    che orrore!

  • arriva dall’italia pure questa?

  • Raffo

    Era ora di svegliarsi, almeno provarci a uscire dagli schemi delle solite botteghe con i vecchi nomi che spesso celano solo gretti interessi del collezionista speculatore X o Y.

    Infatti, ecco che si scatena il terrore scandalizzato da parte degli spenti artistoidi che mentono cercando di celare il fatto che l’arte sia innanzitutto mercato (mentre loro si illudono in un ruolo di propaganda politica e vorrebbero fosse considerata puro dogma a senso unico).

    Bella l’ammissione xenofoba che un’idea, e per di più nuova, possa solo venire da un imprenditore ‘italiano’. Che rabbia che invece siano Svizzeri..

    .

  • Claudia

    Ogni tanto ci vuole qualche idea nuova! Perchè non andare a vedere prima di giudicare solo leggendo un articolo??? Ci si vede a Lugano!!!

  • Maria Clara

    ho visitato la mostra: è eccezionalmente e positivamente rivoluzionaria, ho trovato nei quadri tanta Spiritualità da penetrare con l’Anima. Ovvio, le cose nuove che non si comprendono vengono criticate, ma solo perchè………non si comprendono.
    AD MAIORA!
    Maria Clara