Art Digest: British Museum, museo per omosessuali. Chillida dal museo all’asta, causa crisi spagnola. Giù le mani dall’Ermitage, miss Merkel

L’autore è Richard Parkinson, curatore nel dipartimento di arte egizia, ed il testo si focalizza sulle opere omoerotiche nella collezione. Il British Museum pubblica la prima guida gay alle proprie raccolte… (guardian.co.uk) Scusate, ma dobbiamo ripianare i debiti con la Diputación, non ci resta che vendere. Così Bilbao perde la collezione del Grupo Urvasco, depositata […]

L’autore è Richard Parkinson, curatore nel dipartimento di arte egizia, ed il testo si focalizza sulle opere omoerotiche nella collezione. Il British Museum pubblica la prima guida gay alle proprie raccolte… (guardian.co.uk)

Scusate, ma dobbiamo ripianare i debiti con la Diputación, non ci resta che vendere. Così Bilbao perde la collezione del Grupo Urvasco, depositata al Museo de Bellas Artes, compreso un Chillida da 17 tonnellate… (abc.es)

Adesso l’assessore sono io, e i prestiti ve li scordate. Così la Regione Sicilia contesta il prestito di due sculture già accordato – dalla passata amministrazione – al J. Paul Getty Museum, e richiede indietro le opere… (nytimes.com)

Pazienza gli attriti sulla politica estera, chiudiamo un occhio sulle scelte monetarie. Ma sull’arte non si passa: e il vertice Putin-Merkel rischia di fallire a causa della mostra Bronze Age, Europe Without Borders all’Ermitage… (telegraph.co.uk)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.