Biennale Updates: tutte le immagini del Padiglione Italia. Fra le scelte dei quattordici alfieri nazionali, dominano performance e installazioni

Ve ne abbiamo già ampiamente parlato, ora è il momento di farvelo vedere, il padiglione italiano curato da Bartolomeo Pietromarchi. È inutile ribadire il concept, con le “accoppiate” di artisti chiamati dalla mostra Viceversa ad approfondire una tematica comune: avremo modo di tornarvi a più riprese, a breve anche con l’intervista al curatore, con una […]

Ve ne abbiamo già ampiamente parlato, ora è il momento di farvelo vedere, il padiglione italiano curato da Bartolomeo Pietromarchi. È inutile ribadire il concept, con le “accoppiate” di artisti chiamati dalla mostra Viceversa ad approfondire una tematica comune: avremo modo di tornarvi a più riprese, a breve anche con l’intervista al curatore, con una pungente “nota critica” di Vittorio Sgarbi e con una serie di video che testimoniano le performance di Francesca Grilli, Marcello Maloberti, Sislej Xhafa e Fabio Mauri.
Ora vi lasciamo alle immagini: con l’avvertenza che c’è un’opera – l’unica – che nessuno potrà mostrarvi: per l’eternità, di Luca Vitone, si affida totalmente all’immateriale, con una fragranza studiata dall’artista insieme al maestro profumiere Maria Candida Gentile, e diffusa nella sala che l’artista condivide con Luigi Ghirri. Un progetto legato al materiale da costruzione Eternit. Intanto ecco le prime immagini…

– Valentina Grandini