Art Digest: Paul McCarthy racconta Paul McCarthy. Voina no, sul Tower Bridge non si può! Circle, il salotto baltico di Dasha Zhukova

La personale da Hauser&Wirth, grandi opere a Frieze ed a Chelsea: ed il mese prossimo la mostra WS al Park Avenue Armory. È il momento di Paul McCarthy, e sul New York Times arriva un imperdibile saggio/intervista… (nytimes.com) Voina colpisce ancora, stavolta a Londra. Gli attivisti del gruppo radicale russo hanno appeso uno striscione raffigurante […]

Paul McCarthy

La personale da Hauser&Wirth, grandi opere a Frieze ed a Chelsea: ed il mese prossimo la mostra WS al Park Avenue Armory. È il momento di Paul McCarthy, e sul New York Times arriva un imperdibile saggio/intervista… (nytimes.com)

Voina colpisce ancora, stavolta a Londra. Gli attivisti del gruppo radicale russo hanno appeso uno striscione raffigurante il loro capo Oleg Vorotnikov al Tower Bridge: ma la polizia britannica non ha gradito… (themoscowtimes.com)

Senza di lui, saremmo ancora allo stile bizantino: ieratico, ideale, ma piatta. Lui è stato il precursore del 3D: grazie alla grande mostra al Louvre, la Francia scopre Giotto… (lefigaro.fr)

Chiamatelo disgelo, anche sul fronte artistico. Il sindaco di New York Michael Bloomberg e la mecenate russa Dasha Zhukova lanciano Circle, think-thank creativo con sede a San Pietroburgo, affollato di vip… (huffingtonpost.com)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.
  • Vandali vanno assolutissimamente puniti , cerchiamo i responsabili del danneggiamento di una delle divine opere d’arte del maestro e professore Paul McCarthy, devo controllare tutte le telecamere, bisogna cercare i malfattore e punirli per il reato commesso , questa divina e eccellente opera d’arte va salvaguardata

  • Bisogna salvare l’opera d’arte di Paul McArthy a tutti i costi , il suo eccellente albero di natale the gree tree fate fresto ho sarà un disastro?